Sibari Green Village

 
4.6
 
3.9 (76)

Recensione Utenti

76 recensioni

 
(24)
 
(29)
 
(15)
 
(6)
 
(2)
Voto medio 
 
3.9
 
4.3  (76)
 
3.5  (76)
 
3.8  (76)
 
3.8  (76)
 
4.0  (76)
Torna all'articolo
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Struttura
Mare e spiaggia
Animazione
Cucina
Pulizia
Commenti
Villaggi turistici
Potrai caricare i contenuti multimediali dopo aver inviato la tua recensione.
76 risultati - visualizzati 51 - 60  
1 2 3 4 5 6 7 8  
Per Ordine 
 
Voto medio 
 
3.2
Struttura  
 
4.0
Mare e spiaggia  
 
3.0
Animazione  
 
4.0
Cucina  
 
2.0
Pulizia 
 
3.0

Buon villaggio

io ci sono stata dal 22/07 al 29/07/2012, anche senza navigatore ci sono arrivata... ma una volta bastava chiedere informazioni e si arrivava ovunque, senza TOM TOM... l'animazione a me è piaciuta tanto, i migliori sono stati MICHELE MAX E IL PICCOLO DAVIDE, per la cucina niente di eccezionale ma su dai c'è gente che non può nemmeno permettersi un giorno di vacanza.... io al villaggio e al team voto con un bel 8 sicuramente col passare degli anni arriveranno a 10, e in ultimo se gli stranieri non capiscono l'animazione in italiano che se ne stiano a casa propria... e non rompessero, quando noi italiani andiamo all'estero non ci trattano poi con i guanti bianchi!

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.2
Struttura  
 
3.0
Mare e spiaggia  
 
1.0
Animazione  
 
3.0
Cucina  
 
1.0
Pulizia 
 
3.0

CHE DELUSIONE! IL PEGGIOR VILLAGGIO BLUSERENA

Allora, da dove cominciamo?
Partiamo dal fatto che non ho mai recensito nulla, ma stavolta non posso esimermi dal farlo, e che questa é la SESTA vacanza al Bluserena e dopo Serena Majestic, serené, 2 volte al Calaserena e al Sansicario Majestic, il Sibari GreenVillage é ASSOLUTAMENTE il peggior villaggio Bluserena per diversi aspetti.
Il Ristorante pessimo, organizzazione deludente fin dal primo giorno.
Per l assegnazione del tavolo c era una fila al sole all'entrata per assegnare il tavolo, donne in gravidanza che stavano male, bambini che piangevano, e a 36 gradi a mezzogiorno anch io non ero tanto a mio agio dopo mezz ora di fila al sole. TERZO MONDO.
Ma il peggiore e ancora arrivare , all inno del ristorante...IL NULLA... Saltato il pranzo...la sera sarà meglio...MACCHÉ ...peggio che a pranzo...allora dopo nemmeno un giorno ho dovuto discutere con Chef, Maître e Direttore, i quali mi hanno dato ragione e hanno provato a migliorare la situazione, ma comunque resta sempre un " ristorante" tipo mensa aziendale dove vaghi per ore con un piatto vuoto in cerca di cibo , e ti accontenti di quello che trovi senza fare file di mezz ora , anche perché il tempo stringe e alle 21 chiude il servizio ristorante. TERRIBILE.
In un villaggio per bambini non c é la nutella non c é il cacao, in tutti i Bluserena facevano le crêpes la mattina equi a malapena i cornetti...solo vuoti ovviamente. PESSIMO
Il mare. Speriamo di non aver contratto nessun tipo di malattia perché siamo stati una settimana al mare senza farci il bagno, prendevamo il pedalò ma anche al largo era terribile.
Alla sinistra del villaggio c é un canale che tira fuori di tutto, in canoa e pedalo sembrava che stavi sul Mekong, acqua marrone, con puzza di scarico , é sufficiente o devo aggiungere che abbiamo trovato un to di un coniglio morto a riva? CHE SCHIFO
l unico modo per rinfrescarsi era fare la doccia! non facevo 500km e me ne stavo a casa mia.
Per Andare e e tornare in questo splendido mare bisognava prendere una meravigliosa navetta da 20 posti, con risse e discussioni quotidiane, ed essendo una la navetta per 1400 persone, lasciò a voi le considerazioni.
I miei figli sono stati una settimana in piscina ...erano disgustati ...
Se volete andare in Calabria andate al Serené ma non in questo girone infernale.
CHE AMAREZZA!

Punto di forza
Cortesia del personale
Punto debole
Ristorante e mare
Consigliato a
Famiglie
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.6
Struttura  
 
2.0
Mare e spiaggia  
 
3.0
Animazione  
 
2.0
Cucina  
 
1.0
Pulizia 
 
5.0

Ci tornerei? Credo proprio di NO.

Sono appena tornata dopo aver trascorso una settimana (18 – 25 luglio) al Sibari Green Village e queste sono le mie impressioni:
1. DISTANZA TRA LE CAMERE E IL MARE. La mia camera che si trovava nella zona centrale del villaggio (di fronte al ristorante), con gps alla mano, distava 700 metri dal mare e circa 300 dalla reception;
2. La STRUTTURA nasce sulle ceneri del villaggio “Sol Club Arenal”. Infatti la zona reception e le unità abitative immediatamente adiacenti sono quelle del Sol Club Arenal. Sempre nella zona reception vi è la struttura del vecchio ristorante (ora adibita a sala lettura/riunioni, ecc…) e il vecchio anfiteatro costituito da 3 gradoni e senza palco. Proseguendo dal vecchio villaggio verso il mare (come già detto una gran bella camminata) inizia la nuova struttura che, in quanto nuova, non ha alberi di alto fusto che consento il riparo dai raggi solari. Parte del terreno tra la Movida/Piscina e la strada è ancora in terra battuta e sterpaglie. Durante la nostra permanenza vi erano ancora operai con trattori che trasportavano ghiaia da riporre sotto gli alberi di ulivo oppure trasportavano le panchine che sono state sistemate lungo i viali e nella piazzetta, altri con martelli pneumatici e altri ancora che sistemavano l’impianto d’irrigazione. Da quanto appena detto credo che il villaggio non era ancora pronto ad ospitare delle parsone.
3. La mia CAMERA era ampia, pulita e ben organizzata. In generale ottimamente funzionale. Abbiamo avuto un piccolo problema idraulico che è stato immediatamente risolto.
4. Il RISTORANTE è costituito da una sala centrale ove viene offerto il buffet comunicante con altre quattro sale dove vi sono i tavoli. La sala dove vi era il nostro tavolo era scarsamente illuminata. I tavoli sono apparecchiati senza tovaglia in stoffa ma con tovagliette monouso indecente per un villaggio a 4 stelle. La varietà e la qualità del buffet è appena sufficiente. Nota positiva sono i cibi grigliati inavvicinabili per la lunghissima coda delle persone in attesa. Come già detto in altre opinioni il giorno della partenza sono sparite le nutelle a colazione. Nota dolente và ai dolci improponibili per un villaggio così decantato.
5. La PISCINA è risultata essere di ridotte dimensioni in funzione dell’elevato numero di ospiti presenti. Un pomeriggio l’acqua (confermato anche dal bagnino) ha raggiunto i 34 gradi. Le vasche per lavarsi i piedi prima di accedere in piscina sono sempre intasate.
6. La SPIAGGIA è costituita da 13 file di ombrelloni assegnati all’arrivo. Se vi assegnano la fila “A” sappiate che è l’ultima e dovete percorrere 100/150 metri per farvi il bagno.
7. Il MARE è stato quasi sempre pulito. Una volta, usciti a largo col pedalò, vi erano delle enormi correnti di sostanze schiumose di colore marrone chiaro.
8. ANIMAZIONE. Vi sono alcuni elementi di elevato profilo ma, purtroppo, poco coesi tra di loro. In generale l’animazione è stata sufficiente.
9. Il PARCO GONFIABILI è posizionato nel bosco ma in una zona priva di alberi e pertanto quasi sempre impraticabile.
10. ORGANIZZAZIONE. La struttura conta quasi 500 camere e vi sono solamente circa 25 carrelli per il trasporto dei bagagli. La domenica tra arrivi e partenze credete che possono essere sufficienti?
11. Ultima nota, ma solo in ordine di elencazione, sono le numerosissime ZANZARE. Se volete andare fate scorta di repellente perché all’emporio costa 9 euro.

Punto di forza
La spiaggia ed il confort delle camere.
Punto debole
Eccessiva distanza dal mare da percorrere a piedi sotto il sole.
Consigliato a
  • Coppie
  • Single
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
3.4
Struttura  
 
4.0
Mare e spiaggia  
 
3.0
Animazione  
 
5.0
Cucina  
 
4.0
Pulizia 
 
1.0

Vacanza che non ripeterò al Green

Dopo aver trascorso due anni al Torreserena di Ginosa quest'anno ho deciso Sibari.
Le strutture sono identiche in tutto ma al Green ho trovato poca organizzazione generale del personale del villaggio soprattutto quando hanno sbagliato nel darmi la stanza che avevo prenotato. Purtroppo e la cosa mi porta a non scegliere piu' bluserena ma a "cambiare aria" pagando tutto in anticipo mi sono trovato costretto a mangiare la minestra che mi veniva offerta.
All'arrivo sono stato sistemato (pur richiedendo una quadrupla con due lettini) a loro modo in maniera ottimale ma a mio modo in maniera stretta e scomoda (tripla con aggiunta di una culla).
L'ho fatto notare ma alla fine come dicevo sopra c'è stato un mutismo totale costringendomi ad accettare le loro condizioni...
Dimenticavo, sono stato forse l'unico del villaggio che a fine settimana non ha ricevuto il questionario di valutazione... Perchè??? Bohhh. A volte esprimere dei pensieri e lamentarsi per una cosa giustissima come sempre e solo qui nel nostro paese ci porta ad essere esclusi da tutto... dobbiamo sempre accettare tutto senza recriminare niente...
Uno dei miei tre figli è stato costretto a dormire nel letto matrimoniale poichè nella culla non voleva dormire.
Vi lascio immaginare una vacanza stretti e con poco sonno avendo un piccolo di due anni nel letto tra me e mia moglie.
Anche la pulizia della camera ha lasciato molto a desiderare e vorrei che qualcuno dello staff ogni tanto alzasse il sedere dalla poltrona e si rendesse conto di come vengono pulite le camere.
Spostando il letto la polvere ed i peli facevano da padroni... immaginate quando cadevano i ciucci dei miei bambini per terra...
Il mare tanto bello come si legge nelle varie recensioni non è stato il massimo soprattutto dopo le ore 12.00, forse qualcuno non ha mai notato tanta schiuma bianca presente soprattutto il giorno di Ferragosto... chissà perchè!
Non è stata a mio modesto parere, una vacanza come quelle trascorse a Ginosa, dove ho trovato più serietà e più pulizia anche per i vari viottoli (immaginate che al Torreserena c'era sempre qualcuno che sino alla sera si prendeva cura della pulizia dei viottoli, mai un mozzicone di sigarette, mai una carta, cosa che al Green non ho mai visto fare... Nella mia stanza non era presente nemmeno un posacenere).
Il Torreserena pur essendo come ho sentito dire più vecchio è senza ombra di dubbio migliore secondo me da tutti i punti di vista.
Faccio però i complimenti a tutta quanta l'animazione che si è dimostrata seria e divertente.
Peccato che hanno puntato tanto sui musical... ad esempio il giorno di Ferragosto mi sarei aspettato una serata all'insegna del divertimento puro. Faccio anche i complimenti allo chef e a tutta quanto lo staff della cucina.
Se dovessi consigliare un amico parlerei senza ombra di dubbio bene del Torreserena.
Gennaro Lorusso

Punto di forza
La struttura;
la cucina.
Punto debole
Pulizia delle camere scarsa;
poca organizzazione del villaggio nel risolvere i problemi.
Consigliato a
Famiglie
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
3.2
Struttura  
 
3.0
Mare e spiaggia  
 
2.0
Animazione  
 
1.0
Cucina  
 
5.0
Pulizia 
 
5.0

SIBARI GREEN VILLAGE - SIBARI / CALABRIA

il villaggio e' nuovo e pertanto e' pulito e tenuto benE... la cucina e' buona ed abbondante... ma: il servizio al bar e' lentissimo e il personale e' molto scortese;
i ragazzi dell'animazione (escluso 2/3) sono poco disponibili e sinceramente li ho visti poco preparati...
l'escursioni "non" sono state come da descrizione... e le ragazze dell'animazione che erano al punto giallo dove facevano le prenotazioni non sapevano niente.... prima di prenotare consiglio vivamente di assicurarsi bene come vanno...
il parrucchiere all'interno del villaggio fuori alla vetrina ha esposto dei prezzi che poi al momento del conto non applica...
l'unico negozio aperto all'interno del villaggio e' poco rifornito (ma credo che si stiano attrezzando) e anche li' vanno lenti lenti....
poi il mare... bhe che dire.... a me personalmente e' piaciuto pochissimo perche l'acqua e' alta ed era ancora troppo fredda per poter fare il bagno... e la spiaggia composta da piccoli sassolini, quando ci camminavi sopra scalza faceva malissimo..
Per concludere il tutto, a noi hanno dato una camera comunicante con un'altra stanza dove alloggiava una coppia… bhe si sentiva tutto, non ci è stato possibile cambiarla, e questo piccolo particolare, ci ha proprio rovinato la vacanza!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Punto di forza
LA STRUTTURA CHE E' NUOVA E QUINDI TENUTA BENE E PULITA E LA CUCINA
Punto debole
L'ANIMAZIONE E LA LENTEZZA DEL PERSONALE
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
4.8
Struttura  
 
5.0
Mare e spiaggia  
 
4.0
Animazione  
 
5.0
Cucina  
 
5.0
Pulizia 
 
5.0

ottima struttura

ottimo villaggio da ritornare.

Punto di forza
cucina, cibo ottimo e sempre in abbondanza, buffet con ogni varietà di cibo, camere pulite e animazione al top, nursery eccellente, ottima organizzazione.
Punto debole
poche navette percorso in prevalenza fatto a piedi, bisognerebbe aggiungere un'altra navetta.
Consigliato a
Famiglie
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
4.4
Struttura  
 
4.0
Mare e spiaggia  
 
4.0
Animazione  
 
5.0
Cucina  
 
4.0
Pulizia 
 
5.0

Ottimo villaggio!

Il cibo ottimo e di alta qualità. C'è una vasta scelta e le cose variano. Ogni giorno ci sarà qualcuno a farvi ridere... Bluserena: è pura vita! C'è una navetta che vi scorta fino vicino alla spiaggia, evitando lunghissime passeggiate a chi sta con passeggini e borse :)

Punto di forza
Il loro punto di forza è l'animazione, sono tutti molto disponibili, simpatici, ecc... ti accompagnano in ogni tipo di attività e soddisfano ogni tua esigenza. Dai ragazzi dell'intrattenimento, agli addetti al trucco dietro le quinte, sono tutti fantastici :) Per i ragazzi inoltre ci sono: il Serenino che va dai 3 ai 10 anni, il Serenup che va dai 10/11 ai 13 e il Serenhappy che va dai 13 ai 18/19.
Punto debole
è un villaggio per famiglie, se si vuole fare una vacanza con gli amici ed avete 20 anni circa non conviene venire qui :D
Note sul volo
Ho fatto tutta la Salerno-R.C. (niente aereo quindi :( )
Consigliato a
Famiglie
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
3.2
Struttura  
 
3.0
Mare e spiaggia  
 
1.0
Animazione  
 
5.0
Cucina  
 
4.0
Pulizia 
 
3.0

caos organizzato

ho soggiornato in questo villaggio dal 4 al 11 luglio... purtroppo come capita quasi sempre, le foto e la descrizione del villaggio corrisponde solo in parte a quanto riscontrato sul posto:
1: il mare è forse il più brutto che si può trovare in calabria, forse per il fatto che, in questo tratto, sfocia un torrente che porta dell'acqua di colore marrone; la spiaggia è di sabbia ed è molto ampia. La distanza delle camere dal mare è notevole (fino ad 1 Km). La piscina è assolutamente insufficiente per il numero di persone che può ospitare il villaggio (1400) e piena di bambini
2: le camere sono nuove e quindi abbastanza belle e dotate di a.c., cassaforte e TV LCD da 15'.
3: il mangiare è buono e vario; si trova sempre il pesce. Le sale ristorante sono simili a mense aziendali, con tavoli traballanti e tovagliette di carta.
4: l'animazione è molto valida ed è quella che copre un pò tutti gli aspetti negativi del villaggio; ottime strutture sportive con istruttori disponibili e validi.
In definitiva mi sento di sconsigliarlo a chi cerca il bel mare, soprattutto vicino alle camere, a chi cerca la tranquillità (il vociare al ristorante è insopportabile, non si riesce neanche a dialogare al tavolo, per non parlare della ressa che c'è in piscina)

Punto di forza
animazione, cucina
Punto debole
mare bruttissimo, piscina piccola per il numero di ospiti, distanza dal mare, zanzare.
Consigliato a
Famiglie
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
3.8
Struttura  
 
5.0
Mare e spiaggia  
 
3.0
Animazione  
 
1.0
Cucina  
 
5.0
Pulizia 
 
5.0

un po' deluso

Sono ritornato per il secondo anno e sono rimasto un po' deluso solo per una cosa: l'animazione con troppi ragazzini... sempre gli stessi balli in piscina, poi il resto tutto ok, ottima cucina e camere sempre pulite.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.4
Struttura  
 
1.0
Mare e spiaggia  
 
2.0
Animazione  
 
2.0
Cucina  
 
1.0
Pulizia 
 
1.0

vacanza incubo

Salve sono appena tornato dal SIBARI GREEN VILLAGE, che dire villaggio enorme ma soprattutto dispersivo pensate che chi era alle prime palazzine per raggiungere il mare era una grande impresa circa 1 chilometro molto distante privo di servizio navetta, però se volete ci sono le bici naturalmente a pagamento, scusate durante il tragitto siccome il villaggio è nuovo non ci sono alberi grandi quindi il sole ti picchia in testa fino alla pineta che ancora da sistemare, si arriva in spiaggia dove c'è un bar per ospitare circa 20 persone tenete conto che noi a ferragosto eravamo 1700 (e la sera è chiuso), la passerella sulla spiaggia può ospitare un solo passeggino quindi immaginate gli slalom tra chi arriva e chi va, poi ci sono le docce che immaginate un po' acqua fredda per tutti quindi per fare la doccia a un bimbo devi andare in camera. Servizio spiaggia sufficiente.

RISTORANTE: che dire, un disastro, file stressanti senza parlare della griglia per 10 giorni ho mangiato petto di pollo e maiale o pesce spada il menu è sempre lo stesso, pensate che gli antipasti e l'insalata finivano dopo mezz'ora e se chiedevi al cameriere ti diceva che era finita oppure aspetta e faceva finta di dimenticarlo. le cose che abbondano a pranzo sono le patate fritte e olive tutta salute per i nostri bimbi, la sera poi mettevano addirittura la frutta (si fa per dire o era verde oppure finiva subito) e i dolci (non vi aspettate grandi cose solo scena) fuori così per prendere da mangiare dovevi anche qui fare centinaia di metri ogni volta, se non sei attento e hai dimenticato qualcosa tipo formaggio perché anche quello si trova sul buffet tornavi indietro e il cameriere aveva sparecchiato, all'interno c'è un vociferare che per parlare con il tuo vicino devi strillare, senza dimenticare i tavoli apparecchiati con tovagliette e tovaglioli di carta e parliamo di un 4 stelle.

PISCINA : troppo piccola per tutta quella gente pensate che quando ero lì io c'erano 500 bimbi immaginate cosa succedeva il caos totale.

BAR: bellissimo in tutto il villaggio ce ne sono 2, uno in spiaggia che la sera è chiuso (quindi niente serata sul mare) e uno vicino la piscina tutto il giorno preso d'assalto per non parlare della sera che dopo lo spettacolo in anfiteatro era preso d'assalto e non c'era un posto per sedersi o prendersi da bere.

Movida : praticamente una tettoia piccola dove dicevano di fare balli di gruppo ma purtroppo era solo per pochi, gli altri che arrivavano tardi rimanevano a guardare ma siccome ci sono sedie per 30 persone dopo un po' la gente stufa andava a dormire.

GONFIABILI : dalle 9:00 in poi impraticabili esposti al sole scottavano quindi i bimbi scappavano.

PALESTRA: che posso dire, l'istruttore è preparato ma come attrezzature è scarsa.

RECEPTION : persone poco preparate e giovani se va tutto bene sono gentili ma se sollevi un problema serio diventano poco cordiali.

PULIZIE : mancava sempre qualche cosa o 1 set asciugamani o sapone, la camera veniva pulita male come i bagni, le gocce sul vetro erano quelle del giorno prima senza parlare che nel periodo di ferragosto che c'era anche l'invasione dei grilli che non fanno nulla però danno fastidio perché non ne trovi uno, poi la notte dopo le 2:00 innaffiano quindi se eri in giro rischiavi di fare la doccia perché bagnano anche dove cammini e a tanti anche gli stendini e la mattina panni bagnati.

PARCHEGGIO: nemmeno un albero o tende ombreggianti quindi auto al sole per tutta la permanenza.

ANIMAZIONE : poche persone preparate, gli spettacoli a me non sono piaciuti infatti l'anfiteatro finchè ci stava un po' di cabaret era pieno appena iniziavano i balletti o cose particolari come dicevano loro si svuotava conoscendo Samarcanda lì c'è uno staff poco preparato poi ci sono degli animatori buoni ma il gruppo non funziona.

Punto di forza
nessuno
Punto debole
organizzazzione
Trovi utile questa opinione? 
76 risultati - visualizzati 51 - 60  
1 2 3 4 5 6 7 8  
 


Altri contenuti interessanti su QVillaggi