VOI Tanka Village

 
3.8
 
4.0 (47)
Aggiungi foto
Scrivi Recensione
VOI Tanka Village
Gruppo
Categoria
4 stelle
Ideale per
  • Famiglie
  • Coppie
  • Single
  • Amici


Il resort Tanka Village, acquisito nel 2018 dal gruppo Alpitour ed in precedenza parte della programmazione Valtur, si estende su una superficie di 43 ettari, distribuita in massima parte su terreno pianeggiante digradante verso il mare, circondato ed immerso nel folto della macchia mediterranea in cui sono armoniosamente inseriti i 903 appartamenti e bungalow che ne caratterizzano la sua grande capacità ricettiva. Il villaggio è dotato di ampi spazi destinati a parcheggi scoperti (circa 600), facilmente raggiungibili. La distribuzione delle unità abitative e delle strutture, integrate nel paesaggio, è stata realizzata evitando concentrazioni, per consentire alle grandi dimensioni di fare del Tanka Village la destinazione ideale per rinfrancarsi dal rumore e dallo stress quotidiano. Lo staff di animazione del Tanka Village è ormai conosciuto ed apprezzato. Anni di esperienza e grande professionalità consentono di offrire un ricchissimo ed efficace intrattenimento.
Numero camere 901 - Distanza spiaggia 0 metri - Distanza centro abitato 1 km - Distanza aeroporto 57 km

Recensione di QVillaggi

Voto medio 
 
3.8
Struttura  
 
4.0
Mare e spiaggia  
 
5.0
Animazione  
 
3.0
Cucina  
 
4.0
Pulizia 
 
3.0

Mare caraibico

Un po' troppo caro per quello che offre, soprattutto direi viste le condizioni delle camere, che sono ormai vecchiotte e personalmente abbiamo avuto problemi col bagno e la doccia che si allagava sempre.
Pulizia sufficiente, approssimativa direi, e stanza poco confortevole.
Anche la struttura in generale è datata, ma devo ammettere che è tenuta nel complesso piuttosto bene.
La posizione è di certo unica, si affaccia su uno dei panorami più belli della Sardegna. L'atmosfera è sempre stata piacevole, sin da subito, grazie soprattutto a personale molto qualificato, in ogni ruolo, direi ben selezionato per un 4 stelle come questo, dallo staff alla reception ai camerieri di sala.
Unica eccezione forse gli animatori, che secondo me erano pochi visto il grande numero di clienti ad agosto. In generale di giorno ho trovato l'animazione poco coinvolgente e poco presente soprattutto nella zona ombrelloni. Il Resort è veramente molto grande, ci vorrebbe più organizzazione. Anche il trenino che ti porta ai vari alloggi, andrebbe gestito meglio. Chi ha la camera lontano dai servizi credo che un po' si stressi. Ci sono tanti bagni sparsi nella struttura (senza tornare in camera...), che ho trovato sempre pulitissimi. Noi abbiamo avuto la bellissima idea di noleggiare le bici (90 euro a settimana se non ricordo male), cosa che consiglio non solo per girare velocemente senza fatica nel villaggio, ma anche per spostarsi fuori, in qualche spiaggia vicina o per fare un salto a Villasimius, dove tra l'altro ci sono diversi negozi e quant'altro a prezzi direi onesti, perlomeno rispetto a quelli in struttura. Anche perchè al Tanka si paga ogni cosa, e costa parecchio; anche i lettini in spiaggia NON sono compresi nella prenotazione ma vanno pagati a parte (ma è ben specificato all'atto della prenotazione, ci tengo a dirlo), così come i teli mare. Come ovviamente la SPA, che però consiglio perchè è uno dei migliori servizi offerti dalla struttura.

Solo complimenti per la spiaggia (sabbia bianca) e il mare, da 10 e lode, valgono da soli la vacanza qui. E' davvero un tratto di costa MERAVIGLIOSO.
La spiaggia è tenuta benissimo e c'è presenza costante di bagnini.

Anche riguardo alla cucina non ho niente da dire, abbiamo sempre mangiato bene, la scelta è vasta e i ristoranti sono tanti, a ognuno il suo. Purtroppo ad agosto abbiamo fatto sempre un bel po' di fila per mangiare, ma credo sia un po' così ovunque in questo mese, e da sempre. Gustoso e abbondante il cibo a buffet, con gradita presenza quotidiana anche di piatti tipici della zona. Varietà, abbondanza, qualità buona sempre. Forse un po' di livello inferiore le colazioni. Consiglio sinceramente la mezza pensione, ma dipende da come si imposta la propria vacanza.
Belli tutti i bar, baristi bravissimi, orario aperitivo serale tra i momenti più belli.
Dopo cena gli spettacoli erano carini. Volendo c'era anche il cantante in zona piazzetta, tutto molto gradevole veramente.
Insomma, è stata una bella vacanza, ma ho trovato il costo totale sproporzionato rispetto alla qualità del villaggio, per questo non ci torneremo.

Consigliato a
Tutti
Trovi utile questa opinione? 

Recensione Utenti

47 recensioni

 
(19)
 
(15)
 
(8)
 
(4)
 
(1)
Voto medio 
 
4.0
 
4.1  (47)
 
4.6  (47)
 
4.0  (47)
 
3.6  (47)
 
3.6  (47)
Visualizza tutte le recensioni Recensioni più utili
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Struttura
Mare e spiaggia
Animazione
Cucina
Pulizia
Commenti
Villaggi turistici
Potrai caricare i contenuti multimediali dopo aver inviato la tua recensione.
Voto medio 
 
1.8
Struttura  
 
1.0
Mare e spiaggia  
 
3.0
Animazione  
 
3.0
Cucina  
 
1.0
Pulizia 
 
1.0

Vacanza rovinata

Premetto che nella mia vita ho visitato quasi interamente il globo che ci ospita e quindi sono in possesso di termini di paragone. Ho visitato il Tanka Village solo una volta nel lontano 1982.
In quel tempo posso parlare di una esperienza positiva complessivamente pari alle aspettative in rapporto al prezzo pagato.
Ora sono reduce da due settimane terrificanti, da vero incubo. L'alloggio, la ristorazione (ho provato tutte le soluzioni possibili, compreso lo Stella di Mare) la pulizia della camera (categoria Casbah Superior) e il quadro complessivo dei servizi da classificare non come villaggio a 4 stelle, ma come colonia anni '50 (in Italia), oppure come albergo indonesiano a due stelle.
In sintesi, facendo un paragone con la situazione del 1982, penso si possa parlare di una bella e affascinante ragazza di allora che si è trasformata in una anziana mummificata di 95 anni. Con la cifra sborsata avrei potuto tranquillamente trascorrere 2 settimane alle Maldive (che ben conosco) e non vivere un autentico incubo dal quale mi sto lentamente riprendendo.

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
5.0
Struttura  
 
5.0
Mare e spiaggia  
 
5.0
Animazione  
 
5.0
Cucina  
 
5.0
Pulizia 
 
5.0

Voi Tanka Resort

Siamo di Ravenna, abbiamo appena trascorso una settimana in giugno 2018 al Voi Tanka Resort, è stata una vacanza fantastica.
Il mare e la spiaggia sono spettacolari, l'animazione fantastica con il suo capo villaggio Ciccio Tornello e il mago Pepe sono unici, cucina ottima e tutti gli operatori molto cordiali.
Si possono fare tante attività oppure relax puro!
Le camere sono super pulite come tutto il villaggio, super pulito e curato, immerso nel verde e nei fiori... un paradiso!
Tantissimo divertimento anche per i più piccoli ed anche per i ragazzi più grandi con l'animazione del baby club e dello jounir club.
Insomma, qua non manca nulla.
Noi il prossimo anno torneremo sicuramente!

Consigliato a
Tutti
Mese
Giugno
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.2
Struttura  
 
2.0
Mare e spiaggia  
 
4.0
Animazione  
 
1.0
Cucina  
 
1.0
Pulizia 
 
3.0

Liberate il Tanka da Valtur parte seconda

Direte voi ma perché ci torni? Perché andandoci da oltre un decennio ci sono affezionato.
Rimando i miei affezionati lettori alla recensione dello scorso anno, e riporto solo le variazioni verificate quest'anno.
Già si parte male in quanto se prenotate online non utilizzando il loro sito lo sconto che si ottiene viene vanificato da una non meglio precisata quota aggiuntiva 'resort' di 8 euro a cranio assolutamente ingiustificata e mai vista in nessun hotel al mondo.
Spiaggia: tolto uno dei due bar, quindi come risultato code galattiche a quello rimasto, per fare posto a qualche ombrellone in più...
Servizio peggiorato non per cattiva volontà ma perché personale giovane, inesperto, sotto staffato e sotto pagato, grazie ad esternalizzazione ad agenzia di pulizie, cucina esclusa, e a detta loro con conseguente significativa riduzione degli stipendi, che ha condotto ad una fuga generalizzata del personale esperto.
Inoltre menu sempre meno vario, primi spesso immangiabili, e nonostante i 36 gradi esterni riuscivano ad rendere freddo o tiepido il cibo da servire caldo ovvero primi, patatine, pesce... Ma non provate a dirlo al sous chef che vi risponderà male.
Ri... animazione che timbrava il cartellino ogni giorno con gli stessi giochi, le stesse battute e la stessa musica… una noia mortale! Unica eccezione la mitica Jelenia, esperta coreografa e grande insegnante di fitness. La discoteca, chiamiamola così, quest'anno c'era. C'era anche presente radio RTL con i suoi personaggi ma era come non ci fosse, quindi di nessun valore aggiunto per i villeggianti, a parte qualche selfie...
In pratica per giustificare i prezzi ed il livello l'unica cosa che potete pensare è che se non avete bambini, visto che non pagano o pagano pochissimo, stanno ripartendo su di voi i costi di quelli degli altri!

Consigliato a
Nessuno
Mese
Luglio
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
4.6
Struttura  
 
5.0
Mare e spiaggia  
 
5.0
Animazione  
 
5.0
Cucina  
 
4.0
Pulizia 
 
4.0

Vacanza 2017

Ci sono delle recensioni troppo pesanti in negativo sulla struttura. Posto molto bello ma da migliorare nella pulizia delle zone verdi (carta e bicchieri presenti), da migliorare il servizio ai tavoli. I ragazzi del ristorante Oasis sono bravissimi ma vanno seguiti da personale esperto. Gestione Valtur discreta. Basta lamentarsi, la gente dovrebbe incominciare ad accontentarsi di quello che le viene offerto.

Punto di forza
La posizione della struttura su di un mare fantastico
Punto debole
La pulizia nei viali (bicchieri di plastica e fazzoletti di carta presenti nelle aree verdi)
Escursioni consigliate
Tutte
Note sul volo
Perfetto con Easyjet
Consigliato a
Tutti
Mese
Agosto
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
4.6
Struttura  
 
5.0
Mare e spiaggia  
 
5.0
Animazione  
 
3.0
Cucina  
 
5.0
Pulizia 
 
5.0

Giudizio estate 2017

Ottimo villaggio molto pulito, inoltre bellissima spiaggia e personale cordiale. Solo l'animazione non di livello ottimo.

Consigliato a
Famiglie
Mese
Giugno
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
3.8
Struttura  
 
5.0
Mare e spiaggia  
 
5.0
Animazione  
 
5.0
Cucina  
 
3.0
Pulizia 
 
1.0

peccato per lo staff delle pulizie

in camera c'erano le formiche, la veranda era sempre sporca, il bagno pulito nei limiti della decenza...

Punto di forza
struttura fantastica, animazione miniclub eccezionali
Punto debole
Pulizia scarsissima
Consigliato a
Famiglie
Mese
Giugno
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
4.8
Struttura  
 
5.0
Mare e spiaggia  
 
5.0
Animazione  
 
5.0
Cucina  
 
4.0
Pulizia 
 
5.0

Tanka Village 2017

Fantastico relax in periodo non affollato (fine Maggio), gentili tutti gli operatori.

Punto di forza
Gentilezza e professionalità di tutti gli operatori
Punto debole
Cucina
Escursioni consigliate
Giro Villasimius
Note sul volo
Buono
Consigliato a
Coppie
Mese
Maggio
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
3.4
Struttura  
 
3.0
Mare e spiaggia  
 
5.0
Animazione  
 
4.0
Cucina  
 
1.0
Pulizia 
 
4.0

Povero caro vecchio Tanka Village

Rientrati da qualche giorno dalla nostra vacanza ci sentiamo di avvertire tutti coloro che si aspettano il "Vecchio" Tanka Village, che non è più assolutamente il villaggio di gran stile e classe di un tempo.
Camere pulitissime, spiaggia e mare sempre meravigliosi, anche se quasi tutti i lettini sono rotti, e animazione molto efficiente soprattutto il mini club!
Cibo da mensa a partire dai cornetti ghiacciati della mattina che non si possono riscaldare, al pane del giorno precedente, antipasti sia del pranzo che della cena pietosi con pesce congelato, e carne alla griglia con odori terribili. Personale improvvisato, menefreghista e talvolta maleducato sia alla reception che ai bar. Non degno di un 4 stelle, prezzi troppo alti per i servizi che danno adesso, villaggio ormai di massa. Peccato... era un posto da sogno.

Mese
Agosto
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
3.4
Struttura  
 
3.0
Mare e spiaggia  
 
5.0
Animazione  
 
5.0
Cucina  
 
3.0
Pulizia 
 
1.0

Disorganizzazione ed inefficienza

Proverò ad affrontare l'argomento in maniera costruttiva perché voglio che questo resoconto sia utile sia alla struttura sia ai futuri viaggiatori. Per chi non volesse leggere faccio un riassunto (punteggi da 0 a 10).

RECEPTION: 1, inefficiente, arrogante, incapace, poco preparati e cosa ben più grave non rispondono alle chiamate, in una frase: UFFICIO COMPLICAZIONI COSE SEMPLICI;
STRUTTURA: 6, aree in abbandono (minigolf);
RISTORANTI: 7 anche se non è possibile utilizzare tutti i ristoranti pena il pagamento di "quote aggiuntive";
SPIAGGIA: 9;
MARE: 9;
ANIMAZIONE:8, costretti ad un iper lavoro a causa di un'organizzazione frettolosa;
PULIZIA DELLA STANZA: 3, sporca è due poco. Pavimenti perennemente neri.

07/08/2016: arrivo come concordato e da loro richiesto entro le ore 11:00. Ci accoglie alla reception una ragazza sorridente di nome Giulia e presto scopriamo che a sorridere sarà solo lei: totalmente in balia degli eventi, impreparata, lenta e completamente incapace di affrontare le "enormi" problematiche legate al check-in di una famiglia composta da 4 persone. Poco chiara anche nel mostrarci su una cartina (mal fotocopiata in bianco e nero e con parte della leggenda illeggibile perché tagliata) strutture che sembrava non aver mai visto prima. Non si è resa nemmeno conto che il mio "vabbè scopriremo da soli i servizi del villaggio" significava "Giulia non c'hai fatto capire nulla". Per nulla turbata continua la spiegazione passando agli orari dei pasti e con sorpresa scopriamo che anche in vacanza saremo costretti a svegliarci presto perché la colazione verrà servita dalle 7:30 alle 9:30. Chiunque verrà si renderà conto che il villaggio è veramente grande e che non è complicato ricavare un'area solo per la colazione così da poter prolungare gli orari di questa almeno sino alle 11:00 senza inficiare sull'organizzazione di un pranzo del quale per giunta io non usufruirò (mezza pensione). Inoltre anche se volessi usufruirne avrò bisogno di fare una richiesta in carta bollata. Mi spiego: alla mia ingenua richiesta "ma se un giorno volessimo usufruire del pranzo invece che della cena?" la risposta è stata un tipico esempio di burocrazia all'italiana "deve venire qui in reception così da caricare il cambio sulla scheda magnetica", richiesta che non sembra impossibile finché non si vede la lunga fila di persone che si accalcano davanti ai pochi addetti alla reception.
Finalmente ci siamo, siamo pronti ad andare in stanza, gentilmente e sempre sorridendo Giulia ci consegna le schede e (sempre sorridendo) ci dice: "queste sono le schede per la stanza 624 ma la stanza non è ancora pronta e lo sarà entro le 17". GELO... "Giulia mi scusi, due domande: 1. Perché il check-in me lo fai fare a quest'ora se poi la stanza me la dai alle 17 facendomi perdere una giornata (pagata) di vacanza? 2. Posso sapere l'orario preciso nel quale potrò accedere con i miei 2 figli piccoli in stanza?". La risposta è stata illuminante e può essere riassunta in un sorridente non lo so. A questo punto l'ho costretta gentilmente a chiamare chi si occupa delle pulizie per farsi dare un orario così da poterci organizzare anche noi e ho cambiato interlocutore. Ho chiamato un giovane apparentemente algido ed "informato sui fatti" che vedevo che commentava scuotendo la testa in segno di dissenso ogni risposta che Giulia ci dava e scopro con sorpresa che ci sono quanto meno le camere di cortesia da poter utilizzare in attesa della propria. Informazione che Giulia proprio non ci aveva comunicato invitandoci invece ad usufruire del resto del villaggio.
Decidiamo che comunque è vacanza e non serve arrabbiarsi... andiamo in paese, mangiamo in un buon locale sulla spiaggia e riceviamo alle 14:45 la notizia che la stanza è pronta. Rientriamo, prendiamo possesso della camera che è carina, fresca e pulita ma ha il "terrazzino privato" che ci avevano promesso magicamente in comune con la famiglia della camera accanto. Promesse da marinaio! Andiamo ad affittare le biciclette!
Arriviamo su uno slargo dove ci sono una quindicina di biciclette, 30 persone in attesa, un povero ragazzo (Marcello) che si affanna a servirle. Gli do una mano a montare e smontare seggiolini, ad alzare ed abbassare sellini così da velocizzare la consegna delle biciclette e così passiamo buona parte del pomeriggio prima di ricevere alle 18:45 le nostre due biciclette. Anche qui una critica spero costruttiva: l'anno passato a detta di tutti il servizio noleggio biciclette era uno dei fiori all'occhiello di questa struttura perché gestito da una ditta esterna in grado di far fronte all'enorme numero di richieste e garantendo un servizio a detta di tutti efficiente. Quest'anno, a detta di chi lavora qui, la Valtur ha deciso che da sola poteva coprire il servizio mettendo a disposizione circa 170 bici e 1 persona per coprire le necessità di oltre 1400 ospiti: risultato un caos.
Proseguiamo la serata, andiamo a cena all'Oasys. Ristorante carino, spazioso e la qualità e la varietà del cibo sono ottimi. Complimenti anche se spesso bisogna fare file da mensa aziendale.
Andiamo in anfiteatro: spettacolo veramente bello, sul palco ci sono acrobati, ballerini e cantanti di livello veramente alto. Complimenti.
Torniamo a casa alle 23:15 e... casa è invasa di formiche che provengono da un piccolo buco vicino al piatto doccia e formano una lunga fila dal bagno sino al frigo. Voi cosa avreste fatto? Avreste chiamato la reception? Io sì! Cerco il foglio dei numeri utili che normalmente è presente nelle camere d'albergo e chiamo il 9. Premetto, e poi vi spiegherò perché, che sul foglio non c'è scritto il numero del medico della struttura. Comunque chiamo il 9 per una decina di volte senza ricevere risposta e a quel punto un po' innervosito vado di persona alla reception e trovo due signori intenti a effettuare un "complicatissimo check-out". Aspetto con calma e quando finalmente mi ricevono chiedo loro se il numero della reception è il 9. Ricevendo una risposta affermativa chiedo loro perché per ben 10 volte nessuno abbia alzato la cornetta e sento rispondermi che essendo soli non riuscivano a gestire contemporaneamente il telefono e i clienti presenti e che dovevo "mostrare un po' di comprensione". A questo punto mi innervosisco e faccio presente che la reception è un servizio che io pago (ben 180 euro al giorno a persona) e voglio che sia puntuale e pronto e che li avevo chiamati non per convenevoli ma perché nella stanza che mi è stata affidata ci sono delle formiche. Se avessi avuto necessità peggiori, tipo un figlio malato o se fossi svenuto e qualcuno avesse avuto necessità di contattare un medico, non essendo presente il numero diretto di questo in stanza, saremmo dovuti passare telefonicamente tramite loro che amabilmente in quel momento non avrebbero risposto. Quindi no, nessuna comprensione.
Dopo una mezz'ora arriva il manutentore con il DDT e finalmente si va a dormire.
08/08/2016: sveglia da normali vacanzieri, ore 9:45... andiamo a fare colazione ma... 9:45??? Ok, la colazione salta e si va a farla in paese in un bar vicino al market dove fanno ottimi cornetti. Il resto della giornata senza intoppi.
09/09/2016: anche oggi salta la colazione e riandiamo al bar di ieri. Andiamo in spiaggia e ad un certo punto mio figlio di 3 anni mi dice che deve andare in bagno, "non ti preoccupare amore, chiediamo al sig.re dov'è il bagno. Scusi mi sa dire dov'è il bagno?" "Certo, vicino al Miniclub.". Insomma, dalla spiaggia bisogna arrivare al centro del villaggio. Non so se mi scontrerò con vincoli ambientali ma credo che un bagno vicino ad uno dei due bar si potesse anche fare.
10/08/2016: non volendo andare in paese mi sveglio alle 8:45 e vado da solo a fare colazione... sicuramente abbondante. Tornando alla stanza carico di latte per i bambini mi accorgo che i fortunati delle palazzine subito accanto alla nostra hanno un'area per la colazione privata perché, a detta di chi lavora qui, sono "troppo distanti dal ristorante"... la palazzina in questione dista 8 metri dalla nostra! Bah. Attenzione alla temperatura del latte nei bicchieri da asporto, da fuori sembra tiepido in realtà è incandescente (3 bambini di diverse famiglie si sono ustionati la lingua).
RIASSUNTO GIORNI SUCCESSIVI, senza intoppi finché:
A. non abbiamo riavuto necessità della reception che si è confermata disastrosa, impreparata, superficiale e incapace di rispondere al telefono;
B. C'è stata una vera rissa tra gentaccia la notte di ferragosto.

ULTIME CONSIDERAZIONI:
- ci sono aree del villaggio apparentemente abbandonate come il mini golf (per i primi 10 giorni per carenza di mazze);
- stanze sporche per carenza di personale;
- personale (manutenzione, pulizia stanze, camerieri) sono veramente molto gentili e meriterebbero un'organizzazione migliore alle spalle;
- gli ospiti del villaggio sono estremamente (e forse troppo) eterogenei;
- i nostri bambini e quelli di almeno altre 15 coppie non si sono trovati bene nel Miniclub;
- il villaggio non è strutturato per i bambini;
- la spiaggia vicino ad uno dei due bar è quotidianamente violentata da musica molto alta, acqua-gym ed altre attività;
- gli ombrelloni della prima fila (molto cari) diventano di quinta fila perché non viene impedito agli incivili di stendere gli asciugamani davanti a questi;
- il personale non è in grado di gestire la maleducazione, l'arroganza e la prepotenza di alcuni ospiti "borderline" o palesemente malavitosi limitandosi a spostare di camera chi si lamenta di comportamenti incivili e soccombendo all'inciviltà di queste persone che trovandosi bene in questo ambiente e, avendo la disponibilità economica, nei prossimi anni saranno gli unici ospiti di questa struttura, scalzando tutti gli altri.

CONCLUSIONI: esperienza da non ripetere, liberate il tanka dalla VALTUR.

Punto di forza
Mare e spiaggia stupendi.
Membri del personale (esclusa la reception) estremamente gentili ma in costante affanno.
Gelateria in piazzetta.
Punto debole
RECEPTION o meglio UFFICIO COMPLICAZIONE COSE SEMPLICI (come soprannominato da numerosi ospiti): personale impreparato, incompetente e scostante. Sono vittime di un'organizzazione frettolosa, superficiale e farraginosa. Mancano i numeri telefonici di emergenza nelle camere e si è costretti in caso di necessità a chiamare la reception che puntualmente NON risponde (da denuncia).
ORARI COLAZIONE: fino alle 9:30. Non abbiamo mai usufruito della colazione e siamo stati costretti a farla nel bar del villaggio (vero motivo di un orario così assurdo) o a villasimius. Nell'impossibilità di svegliare la famiglia negli orari decisi dal tanka sono andato a prendere la colazione per tutti entro le 9:30 e scopro che in camera si può portare solo la colazione "basic" (latte, caffè, cornetto) per il resto a pagamento "extra" (mia figlia fa colazione con toast, spremuta d'arancia e banana).
OMBRELLONI: servizio a pagamento.
BAGNI: non è presente un bagno sulla spiaggia e si è costretti a rientrare nel villaggio in caso di necessità dei bambini.
BICICLETTE: 170 bici per 1400 ospiti.
ACQUA A 50 GRADI: nel bagno della camera c'è un cartello che avvisa che l'acqua può raggiungere i 50 gradi... ottima per i bambini.
RISTORANTE: qualità discreta ma sembra una mensa aziendale. Attenzione alla temperatura del latte da asporto per i bambini (3 bambini di differenti famiglie si sono ustionati la lingua).
TIPOLOGIA DEGLI OSPITI: ESTREMAMENTE (e forse troppo) eterogenea.
TERRAZZINO DELLE CAMERE 623-624 CONDIVISO SENZA NESSUNA SEPARAZIONE.
AREA MINIGOLF: per circa 10 giorni completamente in stato d'abbandono per mancato approvvigionamento di mazze.
Escursioni consigliate
Munirsi di mezzi propri. Andare al porto e affittare "DONNA ROSA" o "ASTICE" per una giornata a prezzi ben più bassi rispetto a 2 ore di escursione con i mezzi del tanka e con un servizio efficiente, simpatico e con pranzo a bordo.
Consigliato a
Nessuno
Mese
Agosto
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.8
Struttura  
 
4.0
Mare e spiaggia  
 
5.0
Animazione  
 
1.0
Cucina  
 
1.0
Pulizia 
 
3.0

sempre peggio

Da pluridecennale cliente del Tanka credo che quest'anno si sia raggiunto il nadir. Già negli ultimi anni la flessione era evidente in termini di qualità, non dovuta al personale che, con l’esclusione di quello della cucina, si è mantenuto sempre all'altezza per cortesia e professionalità, ma al budget in discesa.
Quando però leggo le recensioni di gente che dice che ha mangiato benissimo trasecolo: o è pagata o mangia solo da McDonald. L'offerta prevede ricchi piatti a base di pangasio, tilapia e tacchino, materiale che spesso non ha accesso alle mense di aziende ed asili. Cuochi incapaci di eseguire i piatti locali. Il decantato 'Giardino dei sapori' che fornisce piatti freddi di tale ignominia che nemmeno al bar dove mangiamo a mezzogiorno si sognerebbero di fare perché non ci andrebbe nessuno più.
Ma quello che da più fastidio è la supponenza e l'autoreferenzialità di Valtur che allo stesso prezzo degli anni passati ha diminuito drasticamente i servizi (hanno eliminato per esempio la discoteca ed il cinema quindi nessuno sa dove andare se non vede lo spettacolo e soprattutto dopo) e riporto da locandina Grandi emozioni alla sera dove andranno in scena Musical, varietà, International Cabaret, Live Music, DJ set e feste, peccato che gli spettacoli siano ripetuti dopo pochi giorni, cabaret inguardabile, nei villaggi non è il massimo ma qui è il peggio mai visto e poi nulla di quanto dichiarato. Roba da class action...
Nel passato avevamo ospiti da Zelig e Colorado!
Ma quando gli si contesta qualcosa la colpa è sempre di quelli che c'erano prima. Il mantra che sono aziendalmente costretti a ripetere è che la gestione precedente si è portata via tutto. Certamente era roba loro! Ma i prezzi potevano adattarli alla diminuita offerta!
Hanno, udite udite, tolto il caffè espresso dalla colazione, in Italia... non a Novosibirsk (che credo sia il target attuale di Valtur), ma in compenso hanno messo bibita libera a pranzo e a cena... grazie Valtur per l'attenzione posta all'alimentazione dei minori come alla loro educazione visto che sono indotti a urlare, salire sulle sedie e rompere piatti per fare allegria sotto la gestione del miniclub al ristorante. Complimenti!
Quello che più preoccupa è che secondo Valtur... ce n'est qu'un début... sono terrorizzato da quello che faranno in futuro. Non hanno capito che se il Tanka era un gran posto, oltre alla posizione, era dovuto anche ad una clientela fidelizzata, ma non sembra la politica di Valtur.

Punto di forza
mare
Punto debole
cucina e gestione valtur
Consigliato a
Nessuno
Mese
Luglio
Trovi utile questa opinione? 
Guarda tutte le opinioni degli utenti