Dettagli Recensione

 
Eden Village Habiba Beach
Villaggi turistici in Egitto
Voto medio 
 
2.0
Struttura  
 
1.0
Mare e spiaggia  
 
3.0
Animazione  
 
2.0
Cucina  
 
2.0
Pulizia 
 
2.0

Senza acqua!

Lo sconsiglio vivamente a tutti quanti.
Sono appena tornato da una vacanza in Egitto, presso il villaggio Habiba Beach di Marsa Alam.
- giorno 26/07/2014 : l'acqua nel villaggio, quindi negli appartamenti, viene a mancare per 6 (sei) ore (dalle 17.45 circa alle 23.45 circa);
- giorno 27/07/2014 : l'acqua nel villaggio, quindi negli appartamenti, viene a mancare per 7 (sette) ore (dalle 13.00 circa alle 20.00 circa);
- il volo da Marsa Alam a Roma Fco, previsto per le ore 23.10 del 27/07/2014 viene annullato il giorno medesimo. Soltanto in tarda serata ci dicono di presentarsi alla reception alle ore 10.00 del mattino successivo per essere accompagnati all'aeroporto. Il mattino successivo, alle ore 10,00, con i bagagli portati personalmente dall'appartamento alla reception, ci dicono che il volo è stato nuovamente annullato e di presentarci alle successive ore 12.45 presso la reception.
- nella tarda serata fra il 26 ed il 27, le urla si sprecano all'interno della reception, dove una folla, giustamente arrabbiata, chiede al responsabile di Eden di FARE qualcosa per via dell'acqua mancante (e non solo di limitarsi a fornire spiegazioni formali che non interessavano a nessuno). Alla fine una buona fetta dei nuovi arrivi viene spostata presso un altro villaggio, sempre di Eden.
- Una delle spiegazioni ricorrenti del responsabile Eden è stata la seguente : "dovete capire, siamo in Egitto"... Mi può anche star bene che siamo in Egitto, ma allora perchè il prezzo di questa vacanza era di gran lunga superiore ad una vacanza a Rimini? Quando si parla di prezzo, non siamo più in Egitto???

In conclusione, ritengo che un'impresa seria avrebbe perso l'introito di un'intera settimana pur di riparare il guasto delle tubazioni in un tempo accettabile, chiamando e pagando, se il caso lo richiedeva, i migliori tecnici del paese... così non è stato!

Ma non è tutto! Di fronte a questi palesi disservizi, al momento non è arrivata neppure una lettera di scuse (non parlo di risarcimenti, ma di semplici scuse)... mi domando in cosa consista lo spirito di impresa di questo tour operator, se non nel perdere la fiducia della clientela anno dopo anno, senza far nulla di concreto per riacquistarla.

Contenti loro!!!

Trovi utile questa opinione? 

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QVillaggi