Dettagli Recensione

 
Eden Village Smy Princess of Kos
Villaggi turistici in Grecia
Voto medio 
 
4.2
Struttura  
 
4.0
Mare e spiaggia  
 
5.0
Animazione  
 
5.0
Cucina  
 
2.0
Pulizia 
 
5.0

Valido per le famiglie

Eravamo partiti non molto convinti e soprattutto non molto sereni a causa del Covid, invece siamo tornati a casa rilassati, abbronzati e con la mente libera da paure e stress.
La permanenza è stata molto piacevole, soprattutto grazie agli animatori Eden che, seppur discreti e affatto invadenti, hanno fatto davvero la differenza con la loro simpatia, originalità e con l'attenzione riservata ai bambini e ai ragazzi.
Il villaggio è in bellissima posizione, proprio sulla spiaggia. E' molto curato e pulito, i giardini e le tantissime palme danno un bel tocco esotico al posto.
Altra cosa molto bella, è che le varie abitazioni, in stile mediterraneo, all'interno sono state tutte rinnovate. La nostra camera era davvero bella, luminosa e confortevole, con un goditissimo patio esterno. Poi frigorifero, aria condizionata, discreto wi-fi, bel bagno.

Mare molto bello e adatto a chiunque. In alternativa ci sono due piscine, anch'sse ben tenute e pulite con attenzione, attorno alle quali c'è il solarium con vari lettini.
La spiaggia è tutta di sabbia ed è ad uso privato. Peccato però che i lettini/ombrelloni a disposizione siano in numero esiguo rispetto al numero di ospiti! Certi giorni abbiamo dovuto ripiegare in piscina, attendendo tra l'altro anche lì più di un'ora affinchè si liberasse un lettino. E' una cosa che ci ha rovinato un po' la permanenza, era quasi stressante. Insomma, è bello in vacanza fare le cose con calma e poi essere certi di andare in spiaggia e trovare dove sedersi e un posto all'ombra!
Si può anche fare a meno di portarsi gli asciugamani, si possono prendere in prestito ogni giorno con una cauzione di 5 euro.
Personale sempre molto gentile anche alla reception, ma al problema dei lettini non hanno potuto ovviare. Avessimo avuto i bambini più grandi, avremmo noleggiato l'auto e saremmo almeno andati un po' in giro, ma va beh pazienza.

Riguardo alla ristorazione, la cucina è di impronta internazionale e l'abbiamo trovata davvero pessima, purtroppo. La clientela presenta era perlopiù tedesca/ anglosassone e certe approssimazioni in ambito culinario (ma anche nel bere) pare andassero bene solo a loro... Ci siamo salvati coi primi piatti (chi l'avrebbe mai detto!!?), perchè espressi, fatti al momento, cucinati bene.
A colazione c'era un po' di tutto, quella andava bene.

La formula all inclusive proposta non si tira indietro come quantità, ma la qualità è davvero mediocre. Le bevande sono di scarsa qualità, e i long drink imbevibili. L'unica cosa discreta, i cocktails, che infatti sono a pagamento!

Per chi ama lo sport, ci sono appunto due piscine, i vari corsi proposti dagli animatori, comprese attività fitness e lezioni di ballo (io ho provato con la salsa, è stato divertente), il campo da beach volley ed un campo da tennis. Poi ovviamente in spiaggia si può fare/giocare a quello che si vuole, è bella e molto grande.

Capitolo COVID: davvero da elogiare la gestione dello Smy Princess. Facevano osservare le regole della distanza, i lettini venivano sempre disinfettati dopo ogni uso, così come i tavoli della sala da pranzo. In corrispondenza inoltre dei vari ingressi e uscite c'erano sempre gli erogatori di disinfettante. Le mascherine era obbligatorio tenerle in qualsiasi luogo al chiuso e nelle aree con tanta gente. Insomma, io che sono maniaca, mi sono sentita "al sicuro" e a mio agio.

Conclusioni: inizio col dire che sconsiglio il posto a chi non viaggia con figli, è proprio adatto alle famiglie, non alle coppie. Noi nel complesso siamo stati bene, non avevamo particolari pretese, ma per il cibo e la carenza di qualche sevizio, se mai dovessimo tornare a Kos opteremmo per un altro Resort o villaggio.

Punto di forza
Posizione.
Pulizia.
Punto debole
Cucina + formula all inclusive.
Pochi i lettini in spiaggia.
Consigliato a
Famiglie
Trovi utile questa opinione? 

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QVillaggi