Alidhoo Resort

 
2.0 (4)
Aggiungi foto
Scrivi Recensione
Alidhoo Resort
Ideale per
Coppie


Alidhoo Resort si trova nell'atollo vergine di Haa Alifu, a nord delle Maldive più conosciute, in un contesto naturale incontaminato e ancora tutto da scoprire. Alidhoo Island è un resort di lusso concepito per regalare grande privacy, intimità e assoluto relax. E' raggiungibile con 50 minuti di volo da Malè all'atollo di Hanimaadhoo e 20 minuti di barca veloce. Aperto nell'aprile 2007 Alidhoo Island è il portabandiera della filosofia Cinnamon, catena alberghiera improntata alla cura del servizio e all'attenzione al cliente in ogni minimo dettaglio. Gli sport praticabili nel resort includono tennis, tennis da tavolo, beach volley. E' presente un centro sport, attività ed escursioni (a pagamento) per snorkeling, escursioni presso isole disabitate per picnic e giornate di mare, voli panoramici, crociere diurne e al tramonto, uscite di pesca con la lenza e pesca d'altura, windsurf, surf, canoa. Inoltre centro diving specializzato. Vengono organizzati anche corsi sub. Il Resort dispone anche della Mandara Spa specializzata nei trattamenti indiani.

Recensione Utenti

4 recensioni

Voto medio 
 
2.0
Struttura  
 
1.8  (4)
Mare e spiaggia  
 
1.0  (4)
Animazione  
 
1.0  (4)
Cucina  
 
3.8  (4)
Pulizia 
 
2.3  (4)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Struttura
Mare e spiaggia
Animazione
Cucina
Pulizia
Commenti
Villaggi turistici
Potrai caricare i contenuti multimediali dopo aver inviato la tua recensione.
Voto medio 
 
1.8
Struttura  
 
1.0
Mare e spiaggia  
 
1.0
Animazione  
 
1.0
Cucina  
 
4.0
Pulizia 
 
2.0

Una pessima esperienza alle Maldive

soggiorno: Alidhoo Island Cinnamon Resort – Maldive

tour opearator: I Viaggi di Atlantide

periodo: 10 marzo/18 marzo 2008



Vi riportiamo la nostra pessima esperienza del soggiorno vacanza ad Alidhoo Isalnd Cinnamon Resort, organizzato da I Viaggi di Atlantide.

Il pacchetto comprendeva soggiorno in struttura 5* in Beach Villa c/o Alidhoo Island Cinnamon Resort con trattamento pensione completa +trasferimenti + tasse per totali Euro 3798,00 versati all’acquisto.

Premettendo che non si è trattato della nostra prima esperienza in Maldive, riportiamo di seguito le nostre lamentele per le situazioni di degrado e disagio quali non abbiamo riscontrato in nessun altro posto di mare da noi visitato in giro per il mondo, anche in paesi meno quotati turisticamente e che mai ci saremmo aspettati di trovare qui.



RITARDATA PARTENZA

La partenza convocava a Malpensa LUN10MAR h1645 con operativo volo LM545 h19.15:

il volo è stato riprogrammato per cause tecniche ed è partito alle ore 03.35 del MAR11MAR: l’arrivo a destinazione presso il resort Alidhoo, previsto con volo interno e trasferimento in barca verso le h12.30 locali, è di conseguenza slittato alle h21.30, con notevoli disagi e la perdita di una in pratica di una mezza giornata di soggiorno.

Tale disagio hanno subito assieme a noi un’altra ventina di coppie di cui una dozzina circa reindirizzate su Alidhoo dopo aver subito “overbooking” da altre strutture di categoria inferiore sull’atollo di Ari: su questo punto torniamo in seguito.



RITARDO ALL’ARRIVO

All’arrivo, il personale Cinnamon ci ha sistemato in overwater denominati Ocean Villa (OV) contrariamente alla nostra prenotazione in bungalow denominati Beach Villa (BV): questa scelta, che in ogni atollo del mondo è da considerarsi un plus, ad Alidhoo è un assoluto minus: tutti gli OV sono costruiti sulla barriera corallina fronte mare aperto (ad Alidhoo NON ESISTE LAGUNA) e pertanto il moto ondoso (il mare è perennemente mosso) preclude ogni comfort trasformando un alloggio di lusso in una struttura inabitabile nella quale abbiamo passato la nostra seconda notte insonne.

Le ondate raggiungono l’altezza del piano inferiore e, in alcuni casi, hanno divelto la vasca idromassaggio posta sulla terrazza esterna.

Il mattino presto abbiamo chiesto ed ottenuto (così come altre coppie che si lamentavano) la nostra sistemazione in BV.

Vedendo l’atollo con la luce diurna ci siamo subito resi conto di non trovarci in un ambiente maldiviano.

La relazione fotografica che alleghiamo illustra dettagliatamente le condizioni della struttura.



LAGUNA e SPIAGGIA

Non esiste laguna. L’atollo è privo di barriera corallina esterna: la barriera è posta mediamente a 100mt dalla battigia e ciò comporta la presenza costante di moto ondoso. Per questo fenomeno, l’intera spiaggia è fortemente erosa: la sabbia ha lasciato spazio a massi e coralli morti che impediscono l’accesso sicuro al mare per quasi tutta l’estensione della spiaggia.

Alcuni BV non hanno più la “porzione di spiaggia privata” illustrata ma sono bensì “privati” della spiaggia in quanto con i sassi e le onde ad un passo dalla terrazza esterna.



FONDALE e SNORKELLING

Lo snorkeling è limitato allo spazio sicuro sopra descritto.

Sull’intero fondale attorno all’atollo sono stati riversati i detriti derivanti dalle costruzioni dell’atollo: blocchetti prefabbricati di cemento, sacchi di cemento, grandi cilindri di ferro utilizzati per i pilastri degli OV, tubi vari abbandonati.

Nel bel mezzo della spiaggia un lungo tubo nero scarica sulla spiaggia acqua (con schiuma) di non chiara provenienza.

Lungo il bagnasciuga affiora ogni tanto in plinto in cemento armato con tondini di ferro sporgenti.

Alcuni tubi di scarico provenienti dai BV scaricano direttamente sulla spiaggia.



LAVORI IN CORSO e PULIZIA

In alcune parti dell’atollo, in corrispondenza degli accessi agli OV e BB sono in fase di realizzazione scavi nel terreno per la posa di nuova condotte.

Nella vegetazione attorno ai sentieri che conducono ai servizi dell’isola sono spesso presenti rifiuti (sacchi, bottiglie vuote di plastica, lattine vuote) che non vengono rimossi. Cinque stelle??.....



NAVI MERCANTILI ORMEGGIATE

A meno di un miglio dall’atollo stazionano all’ormeggio navi mercantili sette giorni su sette: non è proprio quello che si definisce un orizzonte maldiviano.



PONTILI

I due pontili di accesso all’atollo, adiacenti alla spiaggia, ospitano durante il imbarcazioni di servizio che stazionano a motori accesi per le operazioni di scarico/carico merci che si protraggono per alcune ore.

Appartengono più a porti commerciali che ad un resort 5*.



ESCURSIONI

Le escursioni di mare “snorkeling” e “banco di sabbia”, servizi indispensabile per sopperire alle carenze dell’atollo sono, seppur gratuiti, effettuati con imbarcazioni locali “doni” molto lenti (50min andata + 50min ritorno) e sono spesso annullate per le condizioni del mare.



OSPITALITA’

L’ospitalità e la qualità della cucina sono i soli elementi che si avvicinano alle 5*.

Il personale è cordiale e si dimostra disponibile nell’accogliere le lamentele e risolvere le frequenti richieste di “fuga” dagli OV richieste dagli ospiti, conscio con tutta probabilità degli evidenti problemi.



LINGUA

Nessun operatore ad Alidhoo parla italiano: una lacuna visto che molta clientela è italiana ed alcuni ospiti si sono trovati in difficoltà. Il programma prevede peraltro un responsabile di lingua italiana sull’isola.



CAMBIO DI CATEGORIA DA ALTRE STRUTTURE

Oltre all’amara sensazione di “non trovarci alle Maldive”, ci siamo sorpresi nel vedere che I Viaggi di Atlantide ha “dirottato” ad Alidhoo molti ospiti (10 coppie durante il nostro soggiorno) che hanno acquistato pacchetto per altre strutture di categoria e costo inferiore rispetto alla quota da noi sottoscritta e pagata.



Per questo episodio, per il quale ci sentiamo defraudati, e per i disagi sopra descritti, che non possono essere considerati soggettivi e che hanno compromesso il godimento della vacanza, abbiamo chiesto il rimborso del soggiorno a I Viaggi di Atlantide, che ha ignorato completamente le nostre segnalazioni e relazione fotografica.



Molti degli ospiti conosciuti durante il soggiorno (italiani e non), per gli stessi nostri motivi ed opinioni hanno rivolto analoghe forme di reclamo alle proprie agenzie: è nostra intenzione oggi, singolarmente o congiuntamente a loro, agire per vie legali contro il tour operator.



Aldo e Marina

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.8
Struttura  
 
2.0
Mare e spiaggia  
 
1.0
Animazione  
 
1.0
Cucina  
 
3.0
Pulizia 
 
2.0

ALIDHOO RESORT 11-18 Marzo 2008

Concordo in pieno con quanto scritto dalle due Marina! Noi siamo stati spostati x OVERBOOKING dall'atollo di Ari proprio in questo...era la nostra prima volta alle maldive e quindi non vi dico la delusione! Oltre tutto non capisco come un'agenzia possa consigliare un posto del genere! Anzi, chiedo a chiunque sia stato spostato x overbooking, di contattarmi all'indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.!

Punto di forza
Nessuno
Punto debole
Mare e spiaggia
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.0
Struttura  
 
2.0
Mare e spiaggia  
 
1.0
Animazione  
 
1.0
Cucina  
 
4.0
Pulizia 
 
2.0

alidhoo resort 11/18 marzo 2008

ho dato 1 perchè non esiste lo zero nella scala delle votazioni. la precedente testimonianza della mia omonima difetta in positivo. il tutto è peggio di come descritto. le agenzie imparino ad informarsi sui viaggi che vendono, i tour operators imparino a descrivere con sincerità le locations che offrono. l'agenzia che mi ha consigliato fervidamente alidhoo resort ha per certo perso la sua cliente ed altre che poteva acquisire. quando gli ho quotato la testimonianza di marina (avevo già prenotato) mi ha detto che il tutto era personale ed opinabile....

Punto di forza
nessuno
Punto debole
tutto. l'isola non appare facente parte delle maldive in quanto non ne possiede nè il mare (non ha laguna/barriera corallina quindi il mare è spesso mosso e non caldo), nè la spiaggia (diversi beach villa hanno l'uscita tra i sassi in mare, gli ocean villa sono sull'0ceano appunto) , nè il clima (siamo a 300 km a nord di male...). il viaggio è troppo lungo ( 2 voli + barca) rispetto a ciò che si trova.............i voli di andata sempre in ritardo ed infine dirottano lì tutti gli overbooking delle altre isole quindi ci si ritrova con persone che hanno pagato un tre o quattro stelle (anche con all inclusive!!) ma usufruiscono della struttura come chi ha pagato le cinque stelle (vedi me!) ps ci sono ancora dei lavoretti in corso.... qualche tubo che scarica in mare ed i detriti buttati sul fondo... (il tutto è documentato da servizio fotografico, ce ne sono almeno 10 completi ma tante di più erano le persone furiose!!
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.2
Struttura  
 
2.0
Mare e spiaggia  
 
1.0
Animazione  
 
1.0
Cucina  
 
4.0
Pulizia 
 
3.0

vacanza alidhoo

le stanze che avevamo riservato non erano disponibili. appena arrivati ci hanno mandato sulle camere sulle palafitte con un rumore continuo per le onde che sbattevano sui sassi.

quando finalmente abbiamo cambiato la spiaggia di fronte alle nostre camere aveva neanche un metro di sabbia e 2 tubi di plastica neri che buttavano acqua (non meglio identificata) in mare spuntando dai sassi.

alle nostre spalle attrezzature tecniche che facevano rumore 24 ore su 24.

Punto di forza
nessuno!
Punto debole
l'isola non ha barriera corallina quindi è battuta dall'oceano. il mare è sempre mosso. la spiaggia è poco sabbiosa e piena di sassi e di coralli morti. i lavori non sono ancora terminati. non c'è neanche un fiore.
Trovi utile questa opinione? 


Altri contenuti interessanti su QVillaggi