AlpiClub Welcome Meridiana Djerba

 
4.0
 
4.0 (147)
Aggiungi foto
Scrivi Recensione
AlpiClub Welcome Meridiana Djerba
Categoria
4 stelle
Ideale per
  • Famiglie
  • Coppie

Tunisia

Località


Il Welcome Meridiana, proposto tra gli AlpiClub di Alpitour (ex Bravo Djerba) è situato all'inizio della zona turistica, nella parte nord-orientale dell'isola, a circa 22 km dalla città di Houmt Souk e a 32 km dall'aeroporto. Il villaggio si affaccia direttamente sulla spiaggia di sabbia di Sidi Mahrez, lambita da un mare cristallino e ornata da palme rigogliose. Completamente rinnovato durante la primavera 2013, il Welcome Meridiana è stato edificato seguendo le linee dell'architettura tipica jerbina. È composto da un corpo centrale, dove si trovano camere e servizi comuni, da bungalow nella parte sinistra del complesso e da "menzel", caratteristici edifici in posizione privilegiata rispetto alla spiaggia, situati sulla destra rispetto al corpo centrale. L'équipe di animazione organizza durante il giorno corsi, tornei, lezioni di ballo. In serata spettacoli nell'anfiteatro scoperto (cabaret, varietà, giochi, commedie, musical) e seconde serate.
Numero camere 307 - Distanza spiaggia 0 metri - Distanza centro abitato 5 km - Distanza aeroporto 32 km

Recensione di QVillaggi

Voto medio 
 
4.0
Struttura 
 
4.0
Mare e spiaggia 
 
4.0
Animazione 
 
5.0
Cucina 
 
3.0
Pulizia 
 
4.0

Villaggio da consigliare

Bellissima esperienza in questo villaggio che, seppur internazionale, è molto caratteristico e che non si fa dimenticare proprio per l'atmosfera unica che riesce a creare attorno al cliente. L'architettura ed alcune decorazioni tradizionali lo rendono ancor più suggestivo.
Personale eccellente, pulizia ottima e servizi di alto livello. Insomma: non manca di nulla per trascorrere una vacanza da ricordare.
La struttura è tenuta benissimo, è ampia ma non dispersiva e le due piscine sono davvero molto grandi.
Accoglienza ottima e camere belle e confortevoli. La nostra era spaziosissima, graziosa e con un grande bagno pulito in maniera ineccepibile.
A meno che non abbiate la vista mare, lo scorcio dalle stanze non è che sia un incanto, nel senso che sei nel cuore di un paesaggio secco e desertico..
Male l'wi-fi in stanza (scordatevelo praticamente).

Spiaggia da vivere e godere, così come il mare, trasparente e pulito. Un piacere prendere il sole e fare il bagno. Infatti in piscina non siamo stati quasi mai.
Grandissimo punto di forza della struttura è sicuramente l'animazione (e parla una a cui l'animazione in genere interessa poco): rende la vacanza speciale ed indimenticabile.
Di giorno super mini club per bambini (grazie all'animatore Sousou) e attività e/o giochi per tutti, proposti con garbo e cortesia e allo stesso tempo tanto coinvolgimento.
Alla sera il top dei top: spettacoli proposti in tutte le lingue ed uno più bello e divertente dell'altro. Certe sere si sono superati e.. indimenticabili le serate tunisine, atmosfera da pelledoca.

Fuori dal villaggio non c'è praticamente nulla, vita notturna inesistente, ma appunto ciò viene ampiamente compensato dall'animazione e dai giochi a quasi tutte le ore del giorno.

A questo si aggiunga che, chiudendo un occhio in un paio di occasioni, si mangia discretamente, anche se da un 4 stelle ci aspettavamo di meglio.
Colazioni ricchissime (uova, formaggi, pane di vari tipi, brioches cotte la mattina stessa, crespelle, cioccolato fuso, miele, ecc.).
Male il pranzo, nel senso che dovevi davvero lottare per riuscire a mangiare. La sera invece il tutto ero organizzato decisamente meglio. Buone pietanze (ovviamente niente maiale), prodotti freschi e buone ricette. L'unica cosa è che magari bisogna un po' abituarsi al fatto che tendono a speziare parecchio le pietanze, ma si sa...
Un po' il braccino corto sul pesce (praticamente solo triglie, sgombri e sauri); filetto di pesce alla griglia solo in un paio di occasioni purtroppo
Dolci semplicemente deliziosi.
Pessima la gestione invece delle bevande: se finivano birra o vino ad esempio, facevi in tempo tu a finire di mangiare, che loro a rimpiazzarle...

Comunque siamo stati nel complesso benissimo, avvolti in una atmosfera davvero tipica, coccolati da uno staff eccezionale (che non so come facesse a sopportare ogni giorno certi clienti russi davvero ingestibili...).
Tornassimo a Djerba, sarà di certo qui.

Consigliato a
Tutti
Mese
Aprile
Trovi utile questa opinione? 

Recensione Utenti

147 recensioni

 
(40)
 
(86)
 
(15)
 
(5)
 
(1)
Voto medio 
 
4.0
 
4.1  (147)
 
3.6  (147)
 
4.7  (147)
 
3.8  (147)
 
3.9  (147)
Visualizza tutte le recensioni Recensioni più utili
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Struttura
Mare e spiaggia
Animazione
Cucina
Pulizia
Commenti
Villaggi turistici
Potrai caricare i contenuti multimediali dopo aver inviato la tua recensione.
Voto medio 
 
4.0
Struttura 
 
4.0
Mare e spiaggia 
 
5.0
Animazione 
 
5.0
Cucina 
 
3.0
Pulizia 
 
3.0

bello

vacanza meravigliosa, animazione stupenda, mare ed escursioni piacevoli, l'unica cosa negativa è il cammello che non rifarei manco a morire...

Punto di forza
animazione
Punto debole
cucina
Consigliato a
Coppie
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.4
Struttura 
 
2.0
Mare e spiaggia 
 
1.0
Animazione 
 
1.0
Cucina 
 
1.0
Pulizia 
 
2.0

apprezzabile

sono stata sabato 26 ottobre 2013 per una settimana col fidanzato. villaggio accettabile, si trova anche in una decente posizione con i taxi fuori che ti aspettano per portarti in giro. entrata principale in stile arabo molto bella, camere semplici ma pulite.
cibo: pasta e pizza cucinata bene, però non aspettatevi un gran varietà.
la spiaggia non è pulitissima perché passano cammelli, cavalli spesso e i loro bisogni ci sono in giro ma è accettabile, il mare come si sa ha alghe ma a zone.
escursioni molto care ma se vi propongono visita laguna blu, o fenicotteri o mercati vari a 35 euro, un consiglio taxi fai da te e con due-tre dinari cioè un euro e mezzo circa andate a vederlo che si trova a uno massimo tre km dal villaggio. vita notturna zero, alcool quasi introvabile... meglio l'egitto!!!

Punto di forza
taxi fuori albergo
Punto debole
escursioni costose e assistenti villaggio bravo poco informati su dove poter mangiare bene fuori dall'hotel o vita notturna in qualche locale giusto per uscir fuori
Consigliato a
Tutti
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
4.2
Struttura 
 
3.0
Mare e spiaggia 
 
5.0
Animazione 
 
5.0
Cucina 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0

2 settimane di vacanza a Djerba

Sono stata con mio marito 2 settimane in ottobre 2013 in questo villaggio. Non eravamo mai stati in Tunisia.
Negativa per tutti l'Assistenza della Bravo, poco cordiale, non risolutiva nei problemi... praticamente una segretaria per iscriversi alle escursioni.
Io avevo compilato moduli sia per la celiachia sia per i problemi motori in agenzia, con risposta da parte della Bravo Alpitour positiva, ma invece mi sono dovuta arrangiare io col personale in loco, col cuoco italiano per mia iniziativa mentre invece non ho avuto la camera vicino alla spiaggia come richiesto ma vicino al ristorante... ho chiesto io che fosse almeno a piano terra per mia difficoltà con stampella a salire e scendere le scale. L'Assistente non si è preoccupata di nulla e mai ha chiesto se tutto andava bene, non solo a me ma anche ad altre persone con problematiche o no. Prima volta che viaggiavo con Alpitour e con la Bravo e la mio commento è negativo.

Punto di forza
In questo villaggio abbiamo trovato una bella hall ricca di particolari di arredamento e il ristorante che penso abbiano ristrutturato recentemente. Sono celiaca e non ho avuto problemi col cibo, consigliata dal cuoco italiano non mi sono mai sentita male. La spiaggia bella, grande e pulita e il mare tipo quello della Sardegna ma con fondale basso e quindi accessibile a tutti. Sapevamo del problema alghe ma le abbiamo avute un solo giorno e hanno ripulito tutto, mentre mio marito che passeggiava sui litorali ha trovato tutte spiagge con le alghe.Con l'animazione della Bravo ci siamo trovati bene, gentili e non invadenti. Molto gentile e affabile il personale tunisino.
Punto debole
Punto debole le fognature e l'impianto elettrico nelle camere. Dovevamo chiudere tappi nel lavabo e vasca e chiudere il water perchè salivano odori fognari. Non c'era aspiratore nel bagno e neppure per il water. La luce è mancata spesso e i condizionatori funzionavano male o non funzionavano. Ci hanno detto di aprirle le finestre in alternativa la notte, ma essendo le camere vicino alla grande piscina ci si riempivano di zanzare e altri insetti.
Non ci sono stati aiuti per il trasporto valige nelle camere e dalle camere per il rientro e le persone, anche anziane, si sono portati valige su e giù per le scale. Un pò hanno aiutato i ragazzi dell'animazione all'arrivo, ma erano pochi rispetto alle esigenze,mentre al rientro con partenza alle 5.30 di mattina sia per Verona che per Malpensa con 4 pullman nessuno ha aiutato.
Note sul volo
Con la Neos ho viaggiato bene anche se all'andata non mi è stato dato il pasto da celiaca richiesto, dato solo al ritorno.
Al momento dell'arrivo in aeroporto ci hanno fatto segno di compilare un foglio che avendo 2 parti uguali non capivamo se erano da compilare identiche o una si riferiva all'indirizzo in Italia e l'altro al villaggio in cui ci recavamo. Nessuno ci ha aiutato,non so di chi sia il compito,ma quasi tutti lo abbiamo dovuto rifare 2 volte perchè ci consultavamo tra di noi ma abbiamo sbagliato.
Consigliato a
  • Coppie
  • Famiglie
  • Amici
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.0
Struttura 
 
2.0
Mare e spiaggia 
 
1.0
Animazione 
 
5.0
Cucina 
 
1.0
Pulizia 
 
1.0

villaggio 3 stelle

Siamo stati in vacanza dal 09 al 16 settembre presso questo villaggio, premettendo che siamo stati mandati là perchè noi di solito andiamo a Sharm avendo gli amici delle immersioni, per impegni di lavoro noi facciamo una settimana all'anno e trovarsela rovinata non va bene. Io mi chiedo tutto quello che viene inserito in catalogo non corrisponde a realtà, ad esempio la cena gratuita di pesce in villaggio è una fregatura, la escursione con il veliero altra fregatura per fortuna abbiamo tutte le Vaccinazioni, quella del trenino non ne parliamo, sport acquatici tutti a pagamento, la spiaggia una desolazione montagne di alghe cavalli e cammelli che facevano i loro bisogni davanti a noi, mentre passeggiavo lungo la spiaggia vedevo qualcuno del posto che si lavava i panni con il detersivo in acqua, bottiglie di plastica buttate là, in ristorante non esistono bottigliette di acqua ma tutto alla spina,c'è ne sarebbero cose da dire, a proposito l'unica cosa valida è stata l'animazione bravi nei spettacoli, per me la Tunisia non esiste più.

Punto di forza
villaggio carino, il punto di forza è stata l'animazione.
Punto debole
il punto debole, ristorante troppo piccolo per contenere tutti i vacanzieri, cibo sempre uguale a parte la pasta camere scarse e non tanto pulite, cassaforte a pagamento 15 euro a settimana mai successo in altre strutture che abbiamo frequentato.
Note sul volo
ALPITOUR AHI AHI AHI, il volo con la Neos ok
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.8
Struttura 
 
1.0
Mare e spiaggia 
 
1.0
Animazione 
 
4.0
Cucina 
 
2.0
Pulizia 
 
1.0

semplicemente pessimo...

Al Bravo Djerba (Le Meridien) dal 02 al 09 settembre, ovvero la peggior vacanza della mia vita.
Premetto che non lavoro per nessun tour operator, e viaggio all'estero abbastanza spesso, sia per piacere che per lavoro e questo non era il mio primo viaggio in nord Africa.
Il Bravo Djerba NON è un villaggio gestito direttamente dall'organizzazione Bravo/Alpitour (e questo l'ho scoperto solo all'arrivo) ma viene gestito dalla Welcome Meridien (azienda Tunisina) che "cura" l'hotel, il ristorante, le piscine, il servizio spiaggia ed i bar. L'organizzazione Bravo si occupa solo dell'animazione (anche se spesso in collaborazione con l'animazione locale Welcom Meridien).
Parto con moglie e figlio la mattina del 02/09 dall'aeroporto di Vr, il volo è schedulato per le 06:00 a.m., quindi bisogna essere in aeroporto alle 4 del mattino. Atterriamo a Djerba alle ore 07:00 del mattino ora locale (volo con Neos davvero ottimo). Il villaggio dista circa 30 minuti di navetta dall'aeroporto e quindi espletate le pratiche doganali arriviamo al Bravo Djerba alle 08:45 circa del mattino con la certezza di essere in spiaggia in pochi minuti. Prima delusione: la camera è ancora occupata, quindi non ci resta che attendere... dopo molteplici solleciti, ci viene consegnata alle ore 12 circa, quindi dopo oltre tre ore di attesa con valigie al seguito, davanti alla reception.
Subito notiamo la scarsa pulizia di tutta la struttura, in particolar modo dei corridoi che portano alle camere e delle camere stesse (cosa confermata non solo da altri turisti altrettanto delusi, ma addirittura dai ragazzi dell'animazione Bravo).
Alle 12:40, dopo avere elargito una generosa mancia all'addetta delle pulizie riusciamo a farci "pulire" la camera, ma i risultati sono sconfortanti. Capelli dei precedenti occupanti ovunque, sabbia sul pavimento, bagno sporco ed una nutrita colonia di formiche tra le lenzuola ci danno il "benvenuto". Tale allegra colonia, unitamente alle feroci zanzare sarà la quotidiana compagnia in camera, malgrado le copiose irrorazioni di insetticida acquistato (a caro costo) al bazar dell'albergo (chissà come mai...).
Decidiamo di pranzare, la cucina è accettabile anche se monotona, lo staff è completamente Tunisino, chef compreso (il cuoco Italiano si occupa solo della cottura della pasta e dispensa buonumore con la sua simpatia). Il locale ristorante è incredibile... le bocchette dell'aria condizionata fanno letteralmente "piovere" sui tavoli e sui commensali che si trovano nei loro pressi, il chè, francamente non è il massimo. Il pavimento è quindi costantemente bagnato ed il rischio di scivolare è sempre presente. Tale locale con annesse cucine si trova al pianoterra ed è collegato direttamente con i corridoi che portano alle camere, i quali in orario di attività della cucina diffondono gli aromi della stessa, e non è cosa simpatica uscire dalla camera ed essere assaliti dall'odore del fritto...
Capitolo spiaggia: entro i limiti del confine del villaggio la sabbia è bella, pulita e bianca. Peccato per le numerosissime alghe che quotidianamente la ricoprono. I cumuli di alghe sulla spiaggia del villaggio talvolta sono così alti da impedire la vista del mare (ho fotografato uno scenario da film apocalittico con cumuli di alghe alti oltre due metri). Il personale Tunisino durante la notte (ma anche al mattino) con degli escavatori ributta le alghe a mare, ma queste alla mattina seguente sono nuovamente a riva. Il puzzo di "acqua sulfurea" dovuto alla fermentazione delle alghe è fortemente presente tutti i giorni, ed unitamente alle alghe stesse che fluttuano nell'acqua non invitano a fare il bagno nelle acque calde del mediterraneo. Personalmente in sette giorni non ho fatto un solo bagno in mare (e vado al mare perchè amo nuotare in mare...).
Il via/vai quotidiano sull'arenile dei numerosissimi cavalli e dromedari (per usi turistici) lascia naturali "ricordini", per cui è sempre bene stare attenti a dove si mettono i piedi (no, non credo porti fortuna pestarla...). A pochissimi metri dal "confine" del villaggio la spiaggia si trasforma tristemente in una discarica a cielo aperto... dove si può trovare di tutto...
L'ultimo giorno di permanenza, io e mia moglie, durante la consueta camminata mattutina sul bagnasciuga, notiamo un assembramento di persone. Ci avviciniamo per capire cosa fosse successo e con estremo raccapriccio (non è uno scherzo) notiamo un cranio umano portato a riva dal mare...
Parlando con i locali (sempre tranquilli e cortesi), veniamo a sapere che un paio di mesi prima avevano ritrovato sempre sul lungomare un corpo privo della testa, e quindi probabilmente questo era il "pezzo" mancante...
I ragazzi dell'animazione Bravo sono l'unica nota positiva, davvero bravi, encomiabili nel sollevare il triste umore dei turisti... Splendida l'animazione "be free" dedicata ai ragazzi tra i 12 ed i 17 anni. Luca, un ragazzo dell'animazione Capoverdiano stracarico di energia, è riuscito a coinvolgere un gruppo di ragazzi tra i quali mio figlio, ed a far loro trascorrere una vacanza comunque piacevole malgrado tutto.
Infine il giorno della partenza: il bus per l'aeroporto parte alle 16:00 e le camere devono essere lasciate libere entro le ore 12:00, quindi altre quattro belle orette d'attesa in reception con valigie al seguito...
In totale abbiamo atteso alla reception 3,5 ore all'arrivo e 4 alla partenza... Sicuramente valeva la pena spendere queste ore in viaggio aereo per andare altrove...
La cosa che più mi ha deluso?
La Bravo/Alpitour.
Non può chiedere cifre che sarebbero giustificate dallo standard Bravo, quando tale standard non è nemmeno lontanamente avvicinato...
Il prossimo viaggio di piacere?
Sicuramente NON a Djerba!
Se mi fiderò ancora di Bravo?
Francamente non saprei... oggi direi di NO, ma la delusione è ancora troppo fresca.
Vedremo per Natale se sarà passata...
Un saluto a tutti i viaggiatori del mondo!

Punto di forza
l'unico punto di forza sta nella brevità del viaggio (circa due ore di volo da Verona).
Punto debole
La struttura: in ristorante i condizionatori fanno piovere condensa sui tavoli, sui piatti e sui commensali, l'odore del ristorante si diffonde tra i corridoi delle camere, il letto pieno di formiche, zanzare a profusione, il bagno che puzza e dalla tazza riaffiorano liquami, il servizio di pulizia delle camere è estremamente scadente, puzza insopportabile in spiaggia causata dalle alghe sempre abbondantemente presenti, la spiaggia a pochi metri dal confine con il villaggio è una discarica a cielo aperto.
Note sul volo
neos verona - djerba e ritorno: ottimo, aeromobile e cortesia del personale di bordo degne di nota.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
3.6
Struttura 
 
4.0
Mare e spiaggia 
 
3.0
Animazione 
 
4.0
Cucina 
 
3.0
Pulizia 
 
4.0

VACANZE A DJERBA BRAVO MERIDIANA

Ho soggiornato con la famiglia presso meridiana bravo per due settimane dal 11/08 a 25/08, ho trovato il villaggio in buone condizioni, la cucina è discreta... ma secondo me la pasta avrebbe bisogno di qualche variante in più; in due settimane non ricordo di aver mangiato pasta con pesce, i sughi sono sempre gli stessi e non è colpa di Carmelo... probabilmente gli alimenti per la preparazione che gli mettono a disposizione sono con poche varianti.
La spiaggia ha problemi di alghe che vanno e vengono a giorni (dipende dalle correnti), ho notato che fanno di tutto per tenere pulito.
Il mare quando pulito è cristallino e, se si presentano alghe a volte basta spostarsi di qualche metro... camminare fa sempre bene.
Animazione buona i ragazzi sono bravi e non invadenti, la gestione del Bravo bimbo (e ce ne sono tanti...) è ben curata.
Posso consigliare il giro completo delle escursioni che dura due giorni, i Km da fare sono veramente tanti (forse troppi) ma vedere il sahara, il lago salato, l' oasi di montagna, la casa troglodita... ti lascia un buon ricordo.
Peccato per l'alimentazione che durante il viaggio non manca ma è di scarsa qualità almeno per noi Italiani sempre esigenti.
Buono l'hotel di Toseur dove si dorme... ma solo per dormire non per mangiare.
Comunque la consiglio sopratutto alle famiglie, no single o coppie che cercano il riposo.
Ciao Pietro.

Punto debole
Mare e spiaggia
Note sul volo
Buono e puntuale il volo con NEOS
Consigliato a
Famiglie
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
4.0
Struttura 
 
4.0
Mare e spiaggia 
 
4.0
Animazione 
 
4.0
Cucina 
 
5.0
Pulizia 
 
3.0

bravo ottimo

vacanza molto bella e rilassante, cucina abbastanza buona, pulizia delle aree comuni abbastanza discreta, mare bello ma con qualche alga di troppo

Punto di forza
bel villaggio dall'architettura interna poco tunisina, ottima cucina, bello per famiglie con bambini piccoli
Punto debole
pulizia non impeccabile
Note sul volo
ottimo volo molto puntuale
Consigliato a
  • Coppie
  • Famiglie
  • Amici
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
3.6
Struttura 
 
3.0
Mare e spiaggia 
 
4.0
Animazione 
 
4.0
Cucina 
 
4.0
Pulizia 
 
3.0

Bravo Djerba Meridiana

Non vale più di quello che costa.

Punto di forza
A luglio si trova un bel mare pulito forse anche per le numerose segnalazioni, la presenza di un cuoco italiano non fa rimpiangere la pasta, animazione buona con programma settimanale.
Punto debole
Il villaggio è stato rinfrescato, ma gli impianti di aria condizionata e corrente sono alla frutta, l'aria condizionata si è bloccata tre volte in due settimane e la corrente è saltata più di una volta, al ristorante piove dalle bocchette sul pavimento.
Il bagno ha la vasca incrostata con la rubinetteria arrugginita.
Note sul volo
Volo ottimo, puntuale, gentili, pulito.
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
3.8
Struttura 
 
4.0
Mare e spiaggia 
 
3.0
Animazione 
 
4.0
Cucina 
 
4.0
Pulizia 
 
4.0

Buona vacanza

Io ho soggiornato al villaggio bravo per una settimana e mi sono trovata benissimo In tutto. Le alghe ci sono, e questo si sa a priori, ma non sempre, dipende probabilmente dalle correnti e poi basta fare due passi in più e l'acqua diventa cristallina. Ho anche girato sulla spiaggia e ho notato che gli escrementi di cammelli e cavalli, anche se fastidiosi, non sono un problema solo di questo villaggio ma di tutte le spiagge di tutti i villaggi! Quindi è chiaro che ci vorrebbero regole ma in tutta la Tunisia e non so quanto si possa cambiare la cultura e il modo di essere di un popolo, forse mettere qualche persona in più che gira a pulire può aiutare ma fino a un certo punto...
Per quanto riguarda i cani si trattava di cuccioli tenerissimi posizionati al lato della spiaggia che non disturbavano nessuno e non scorrazzavano da nessuna parte in quanto piccoli, erano coccolati e accuditi da tutti i bambini, e non solo, del villaggio, gli stessi, compresa me, che hanno pianto quando non li hanno più trovati.
E dico erano perché grazie a persone che non amano e non rispettano gli animali sono stati chiusi in un sacco e gettati in un campo andando incontro a morte sicura.
Un cane non diventa randagio per suo volere, sicuramente si accontenterebbe di un po' di amore che sarebbe sempre meno di quello che sa darci lui.
Comunque ho sempre pensato che l'uomo fosse l'animale peggiore e ne ho sempre la conferma!!!

Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.6
Struttura 
 
3.0
Mare e spiaggia 
 
2.0
Animazione 
 
4.0
Cucina 
 
3.0
Pulizia 
 
1.0

villaggio bravo djerba 2013

la vacanza peggiore che abbiamo mai fatto, villaggi bravo? mai più

Punto di forza
sicuramente la posizione a pochi chilometri dall'aereoporto e direttamente sulla spiaggia
Punto debole
la pulizia!!! al nostro arrivo abbiamo trovato il wc della camera sporco e un continuo di lavori in corso in tutto l'hotel, al ristorante pioveva dentro e la spiaggia uno schifo!!! oltre a escrementi di cammelli e cavalli anche dei cani che scorrazzavano sotto gli ombrelloni e facevano i loro bisogni dove capitava
Note sul volo
niente da dire, volo perfetto
Trovi utile questa opinione? 
Guarda tutte le opinioni degli utenti


Altri contenuti interessanti su QVillaggi