Occidental Ibiza SettemariClub

 
3.6
 
4.1 (4)
Aggiungi foto
Scrivi Recensione
Occidental Ibiza SettemariClub
Gruppo
Categoria
4 stelle
Ideale per
  • Single
  • Amici

Spagna

Località


Il villaggio Occidental Ibiza (Barcelò Pueblo Ibiza), proposto da Settemrai per l'Italia, si trova a circa 6 km dal centro di San Antonio, secondo polo turistico dell'isola di Ibiza, ricco di negozi, locali e discoteche. A 20 km circa da Ibiza città e dall'aeroporto. Il complesso si compone di 9 blocchi intervallati da graziose zone verdi. La catena Barceló è sinonimo di qualità, buona cucina, professionalità; l'ambiente vivace e l'animazione sono apprezzati da una clientela giovane. La comodità delle camere familiari e la prossimità della spiaggia sabbiosa ne fanno un prodotto adatto anche a famiglie.
Numero camere 346 - Distanza spiaggia 350 metri - Distanza centro abitato 6 km - Distanza aeroporto 20 km

Recensione di QVillaggi

Voto medio 
 
3.6
Struttura  
 
4.0
Mare e spiaggia  
 
3.0
Animazione  
 
4.0
Cucina  
 
4.0
Pulizia 
 
3.0

SettemariClub, che splendida vacanza!

Ho soggiornato con la mia famiglia presso il Barcelò Pueblo Ibiza dal 23 al 30 agosto e, a dispetto dei numerosi timori iniziali, abbiamo passato un'ottima vacanza.
POSIZIONE: il Barcelò si trova a Port des Torrent, a soli 5km dall'animatissima San Antoni e a circa 15 da Ibiza città, che si può raggiungere per mezzo di autobus (la cui fermata è proprio fuori dall'hotel; in particolare, da e per San Antoni le corse proseguono tutta notte) o taxi (che resta il mezzo più utilizzato dell'isola: anzi, nel caso in cui si sia in 3-4 è addirittura più economico dell'autobus).
STRUTTURA: il villaggio è costituito da 8 corpi, ciascuno dei quali composto da 3 piani, distribuiti a doppia L intorno alla piscina principale, la quale è antistante al blocco contenente reception, bar principale e sala ristorante. Dalla parte opposta dell'hotel è invece situata l'area sport (un'altra piscina, calcetto, basket, tennis, beach volley e mini-golf), che ospita anche il teatro ed il secondo bar e di conseguenza è sede degli spettacoli serali.
MARE: la spiaggia più vicina alla struttura è quella di Cala de Bou, che dista circa 700m (e non 350 come da catalogo). Si tratta di un punto mare “buono”, ma niente di più: Ibiza d'altronde non è certo rinomata per le sue spiagge. Nello specifico, la caletta è situata all'interno di una baia abbastanza profonda, così che l'acqua è molto pulita in mattinata, ma si intorbidisce nel pomeriggio. Anche qui, come in tutta la Spagna, lettini e ombrelloni sono a pagamento (7€ a pezzo al giorno), ma è sempre possibile stendere il proprio salviettone e piantare il proprio ombrellone senza alcun costo. Piccola postilla: i salviettoni dell'hotel costano 3€ a settimana (con 10€ di cauzione) l'uno.
PISCINE: tre sono le piscine del villaggio: una principale, antistante la reception e sede dell'animazione, una “zen”, laterale alla reception e deputata al relax, ed infine una nell'area sport, dedicata principalmente ai bambini. Tutte e tre sono comunque sempre sorvegliate da appositi bagnini e sono circondate da lettini di cui usufruire gratuitamente.
CAMERE: necessaria premessa: circa metà delle camere sono state ristrutturate in stile moderno nello scorso inverno, mentre alla restante parte si dovrebbe provvedere l'inverno prossimo. A noi è stata assegnata una delle camere “vecchie”: queste hanno il difetto di essere un po' piccole, al punto che le triple presentano i tre letti nella stessa stanza. A causa della distanza dalla spiaggia, è inoltre abbastanza difficile ottenere una camera “vista mare”.
ANIMAZIONE: mi sento ancora in dovere di ringraziare di cuore tutto lo staff dell'animazione, che ha vivamente contribuito ad allietare la nostra settimana: sempre presenti e coinvolgenti senza mai risultare asfissianti, anzi! Nello specifico, lo staff è composto da 4 animatori italiani (mi sento obbligato a citarli: il capo Francesco, Fabio per il 7teen, Elisa per il miniclub e la tuttofare Sofia), 6 spagnoli (stesso discorso: il capo Alfred e i super Judith, Shakira, Iria, Irving e Adrian) e 4 belga (per il tour operator Thomas Cook). La bravura dello staff sta, a mio parere, nella capacità di conciliare le attività diurne e gli spettacoli serali con il fatto di essere ad Ibiza: gli spettacoli infatti sono solo il preserata, perché poi su loro consiglio e spesso con la loro compagnia ci si può facilmente spostare all'Imazine, il bar sulla vicina spiaggia, a San Antoni o nelle più famose discoteche di Ibiza (in particolare, il venerdì sempre al Priviledge). Inoltre, tutti gli animatori si impegnano a divertire non solo la porzione di clientela della loro stessa nazione, ma tutta.
RISTORAZIONE: la ristorazione è davvero di alto livello, anche perché nonostante l'hotel sia internazionale la cucina è governata dallo chef italiano, tanto bravo e simpatico quanto inflessibile. A colazione sempre una buona scelta per la formula italiana ed una ottima per quella inglese (non solo il classico uova e bacon); lo stesso vale per pranzo e cena, caratterizzati da grande varietà di scelta (con paella in differenti salse a tutti i pasti). Un plauso anche a chi ha guidato la ristrutturazione della sala ristorante, disponendola in modo tale che non si possa formare coda.
Il servizio all-inclusive comprende anche una buona varietà di consumazioni (sia vivande che bevande, alcoliche ed analcoliche) ad entrambi i bar dalle 10 alle 23 (ma con possibilità di richiedere un bicchiere d'acqua a qualunque ora della notte in reception, aperta 24h/24).
ESCURSIONI: come sempre, le escursioni risultano essere abbastanza care. Consiglio comunque quella a Formentera, sia perché la spiaggia di Es Arenals ed il paesino di Es Pujols sono veramente imperdibili, sia perché è probabilmente l'unico caso in cui è difficile trovare un prezzo migliore per il servizio offerto.
MOVIDA: con alcuni ragazzi conosciuti al Barcelò, mi sono divertito moltissimo sia a San Antoni, dominato da piccoli pub a bassissimo costo, sia ad Ibiza, certamente più cara ma assolutamente imperdibile: l'Ushuaia (aperto dalle 17 a mezzanotte), il Pacha (dove regna David Guetta), il Priviledge (la discoteca più grande d'Europa, dove ogni sera si tiene un vero e proprio show) e l'Amnesia sono davvero da vedere. E non solo per ragazzi: sia perché esistono apposite serate con musica anni '60-'70-'80 (come il #PowerFlower del Pacha, la festa hippy per eccellenza), sia perché si tratta di veri e propri spettacoli circensi accompagnati dalla musica dei migliori dj del mondo.
Da sottolineare la presenza in pianta stabile dell'assistente Settemari, Simona, a cui va un particolare ringraziamento per la sua disponibilità e professionalità: sempre pronta ad offrire aiuto e consigli (anche sulle serate in discoteca: lei stessa infatti si occupa di procurare le prevendite per i clienti).
In conclusione: è stata davvero un'ottima vacanza, soprattutto considerando il rapporto qualità/prezzo.

Punto di forza
Certamente l'animazione: sì internazionale, ma veramente molto attrezzata e preparata. Lo stesso vale anche per la cucina, sempre buona, e la struttura, ampiamente rinnovata.
Punto debole
Solo due: la camera un po' troppo piccola e la distanza dal mare.
Note sul volo
Volo d'andata in ritardo di un'ora e con cambio di compagnia area (ma in meglio: dalla piccola AlbaStar alla ben più rinomata Neos, a quanto pare per problemi all'altro volo). Volo di ritorno addirittura in anticipo, regolarmente con AlbaStar.
Consigliato a
  • Coppie
  • Famiglie
  • Amici
  • Single
Trovi utile questa opinione? 

Recensione Utenti

4 recensioni

Voto medio 
 
4.1
Struttura  
 
4.3  (4)
Mare e spiaggia  
 
2.5  (4)
Animazione  
 
4.5  (4)
Cucina  
 
4.5  (4)
Pulizia 
 
4.5  (4)
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Struttura
Mare e spiaggia
Animazione
Cucina
Pulizia
Commenti
Villaggi turistici
Potrai caricare i contenuti multimediali dopo aver inviato la tua recensione.
Voto medio 
 
4.4
Struttura  
 
5.0
Mare e spiaggia  
 
2.0
Animazione  
 
5.0
Cucina  
 
5.0
Pulizia 
 
5.0

Splendida vacanza

Villaggio molto curato da tutti i punti di vista (cucina, pulizia, servizio, cortesia) con una nota di merito, certamente condivisa da molti altri clienti, all'animazione a cui va il ringraziamento mio e della mia famiglia per averci fatto passare una settimana di relax con il giusto movimento!
Grazie a Francesco, Fabio, Elisa, Sofia, Alfred, Irving e tutti gli animatori sempre cordiali, sorridenti ma, soprattutto, professionali!

Note sul volo
Ottimo
Consigliato a
  • Coppie
  • Famiglie
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
4.4
Struttura  
 
5.0
Mare e spiaggia  
 
2.0
Animazione  
 
5.0
Cucina  
 
5.0
Pulizia 
 
5.0

Barcelo' Pueblo Ibiza

Lo consigliamo a tutti! La nostra vacanza è stata molto positiva. Tutto bene a parte la spiaggia deludente.

Punto di forza
Animazione, cucina, pulizia, bar e tutto il villaggio
Punto debole
Spiaggia
Note sul volo
Tutto ok
Consigliato a
Famiglie
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
3.6
Struttura  
 
3.0
Mare e spiaggia  
 
3.0
Animazione  
 
4.0
Cucina  
 
4.0
Pulizia 
 
4.0

Un buon tre stelle

Nel complesso in questo hotel/villaggio siamo stati molto bene ed inizio col dire che è un tre stelle senza infamia nè lode dal buonissimo rapporto qualità prezzo.
Ci sono stato nel'agosto 2014 (l'anno scorso insomma) con tre amici. Premetto che è fondamentale avere la macchina per godere appieno della vacanza. Tra l'altro l'hotel ti dà la possibilità di noleggiarla tramite loro, la cosa l'ho trovata di una comodità unica.
L'hotel si trova (e lo si sa benissimo all'atto della prenotazione) a qualche chilometro da S.Antonio, che si raggiunge in un attimo in auto. E' inoltre molto vicino all'aeroporto, che dista una ventina di minuti di viaggio. Noi però di sera preferivamo andare sempre ad Ibiza, che dista dai 25 ai 40 minuti in base al traffico, ma volano in un attimo, metti quattro canzoni e via!!!! La struttura sorge poi in un contesto tranquillo e molto silenzioso, si dorme che è un piacere la notte e di giorno si ha l'imbarazzo della scelta di dove andare, perchè ad esempio nel raggio di 20 minuti d'auto si raggiungono alcune tra le più belle spiagge dell'isola. Quella invece proprio vicina all'hotel non è niente di eccezionale.
Dell'animazione abbiamo usufruito poco diciamo, ma era sempre presente ed un paio di pomeriggi ci siamo divertiti con i giochi di squadra - infatti l'hotel ha vari campi e campetti (pallavolo eccetera) e ben cinque piscine.
Lo staff è nella norma, sempre disponibile e abbastanza cortese.
Le camere della struttura forse avrebbero bisogno di una rinfrescata, il mobilio è vecchiotto e le dimensioni delle stanza davvero ridotte. Inoltre a livello di set cortesia.. non ci siamo!! ma è un tre stelle e noi ce lo aspettavamo. Consiglio a riguardo di portarsi phon personale, il bagno non ne è dotato. Per quanto riguarda la pulizia delle camere, direi buona e abbastanza curata, tutto ok.
Noi abbiamo poi fatto la formula all inclusive e ammetto che la cucina mi ha stupito in positivo, perchè mi aspettavo qualcosa di terribile invece no: cibo vario, verdure, pesce (e tanto ogni giorno, complimenti), carne, primi piatti discreti, tutto in abbondanza. Anche le bevande sono comprese, comprese quelle alcoliche, il che comporta solo un disguido: la sera al bar per berti un cocktail ti toccava fare una coda pazzesca!!!! Pazienza!
Un piccolo particolare poi che a me ha fatto piacere, è l'ottimo wi-fi (e gratuito) in tutta la struttura.
Insomma: per una vacanza senza pretese dove spendere una cifra onesta, divertirsi, dormire bene e svagarsi nei più svariati modi, è un villaggio questo che ti permette di farlo. Magari non lo consiglio a famiglie con bimbi piccoli ecco, o agli over 60. Una struttura giovanile, informale dalla gestione complessivamente attenta ed intelligente.

Consigliato a
  • Coppie
  • Amici
  • Single
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
3.8
Struttura  
 
4.0
Mare e spiaggia  
 
3.0
Animazione  
 
4.0
Cucina  
 
4.0
Pulizia 
 
4.0

ottimo

Ottimo villagio....consigliato a fimiglie e a ragazzi...molto tranquillo e vivibile l'animaziene non è invadente e ti lascia respirare....chi ha lavorato un anno intero capisce...per i ragazzi che si vogliono divertire invece sono molto attivi e accoglienti

Punto di forza
La tranquillità
Punto debole
non si può fare il bango in piscina durante la notte....unico punto debole che sono riuscito a trovare
Trovi utile questa opinione? 


Altri contenuti interessanti su QVillaggi