Ocean Varadero El Patriarca SeaClub Francorosso

Ocean Varadero El Patriarca SeaClub Francorosso

 
1.8
 
3.3 (9)
Aggiungi foto
Scrivi Recensione
Ocean Varadero El Patriarca SeaClub Francorosso
Categoria
5 stelle
Ideale per
  • Coppie
  • Amici

Cuba

Località


POSIZIONE - Il resort SeaClub Ocean Varadero El Patriarca, novità nella programmazione Francorosso dall'inverno 2015-2016, si trova a Varadero nella riserva ecologica Varahicacos, a circa 34 Km dall'aeroporto internazionale di Varadero e a circa 140 dall'Avana, capitale di Cuba.

STRUTTURA - Il SeaClub Francorosso Ocean Varadero El Patriarca dispone di 420 camere, suddivise in gruppi di ville a 2 piani, tutte dotate di aria condizionata, TV al plasma, minibar, cassetta di sicurezza, telefono, asse e ferro da stiro, set per il caffè, servizi privati con vasca e doccia e asciugacapelli. Per la ristorazione degli ospiti sono presenti, oltre al ristorante principale, 3 ristoranti tematici à la carte che offrono piatti della cucina italiana, orientale e gourmet, un ristorante in spiaggia e 8 bar.

SPORT E DIVERTIMENTO - Presso il SeaClub Francorosso Ocean Varadero El Patriarca è previsto un programma di intrattenimento internazionale con presenza di animazione italiana Francorosso. Numerose le attività sportive praticabili presso la struttura.
Numero camere 420 - Distanza spiaggia 0 metri - Distanza centro abitato 13 km - Distanza aeroporto 34 km

Recensione di QVillaggi

Voto medio 
 
1.8
Struttura  
 
3.0
Mare e spiaggia  
 
3.0
Animazione  
 
1.0
Cucina  
 
1.0
Pulizia 
 
1.0

Una grossa delusione

Il nostro arrivo all'aeroporto di Varadero comincia subito con un problemino con il pullman che non c'è arriva dopo un' ora. Una volta partiti è incominciato un viaggio di circa 20 km che, grazie alle tappe fatte in ogni struttura di accoglienza, è durato oltre 2 ore. La cosa che ha creato maggiore disappunto è stata che la maggior parte dei turisti avevano come destinazione proprio il “Sea Club Ocean Varadero El Patriarca”, nelle tappe intermedie scendevano normalmente pochissime persone che potevano essere accompagnate sicuramente con un altro mezzo evitando così di far passare agli ospiti buona parte del pomeriggio in pullman dopo un viaggio di molte ore. Dalla partenza da Milano Malpensa alle ore 6.00, siamo arrivati al “Patriarca” alle 18.00 circa locali; consideriamo che secondo quanto indicato nel programma partendo 3 ore dopo si doveva arrivare a Varadero alle 13.40, per cui vista la vicinanza ipotizzavamo di essere nel villaggio verso le 15.00. Pomeriggio al mare perso!
Ritirato le chiavi, ed arrivati alla stanza, ci accorgiamo che mancano gli asciugamani da spiaggia di cui le camere dovevano essere dotate. Notiamo che le lenzuola sono macchiate, gli asciugamani del bagno emanavano odore sgradevole ed erano completamente adornati di macchie giallastre.
Al Mattino torniamo alla reception per avere i teli da mare, ci mandano dalla signora che fa le pulizie della stanza la quale con grandi sorrisi e dispensando baci ci dice che non è colpa sua ma non li ha…. Andiamo al mare senza asciugamani.
In spiaggia c’era un addetto alla distribuzione dei lettini che faceva “salotto” con 2 individui con la camicia azzurra (presumo fossero addetti alla sicurezza), e non si curava minimamente di noi. Ci prendiamo autonomamente i lettini. Nel frattempo vedo che arrivano altri ospiti ed il soggetto sgambetta velocemente a procurare i lettini, a pulirli dall’umidità e dalla sabbia sistemandoli sotto l’ombrellone prescelto; vedo che viene pagato. Così pure abbiamo visto che veniva pagato per tenere occupati gli ombrelloni nei posti migliori più vicini al mare posizionando i più svariati oggetti sopra i lettini.
Alle 11.00 ci troviamo con la nostra assistente che ci spiega come funzionano le cose, gli facciamo presente i problemi e ci fa avere gli asciugamani (puzzolenti ed umidicci), nel pomeriggio.
Questi asciugamani ci hanno tenuto compagnia fino alla partenza, non c’è stato modo di cambiarli ed averne dei puliti.
Gli asciugamani della stanza, nonostante per richiederne il cambio come da indicazione li mettevamo a terra, ci venivano piegati e rimessi pronti all’uso. Abbiamo avuto un solo cambio nella settimana grazie alla protesta che abbiamo inoltrato all’assistente “Franco Rosso”, peccato che in quell’occasione sono scomparsi i tappeti del bagno e non li abbiamo mai più rivisti.
E che dire del frigo bar? I 3 bicchieri presenti una volta utilizzati non sono mai più stati reintegrati; E degli insetti che popolavano la stanza e che si arrampicavano sulle tende?
La parte migliore deve ancora arrivare!
Si va a pranzo, la sala sembra una mensa Caritas, ci sono tovagliette in materiale plastico imbrattate di cibo, tavoli e sedie e piatti alla stessa stregua il tutto confortato da un frastuono terribile e da code di ospiti che attendono una fettina di carne o di pesce surgelato. Un Incubo!!
Il personale cuoce un pezzetto di carne o pesce per la persona che si trova davanti, lo rosola per bene, ed una volta cotto lo dispensa e chiede al successivo se vuole una o due fette incurante del fatto che dietro ci sono 10 ospiti che invece di godersi il pranzo con gli amici passano tutto il tempo in coda. Poi bisogna sperare che in quel contesto non gli squilli il telefono, nel qual caso abbandona la griglia e torna una volta terminata la conversazione; oppure può capitare ( ci è successo, ahimè), che dopo 15 minuti di coda arriva il tuo turno e la carne finisce…. Il cuoco non sa che fare non ne ha più…. Solo in questa occasione abbiamo avuto il piacere di vedere il responsabile della sala che è uscito dal suo nascondiglio causa le urla di protesta e prontamente ha fatto portare un piattino di carne, ma allora non era finita!. Oppure può capitare che finisce l’olio per la griglia: nessuno lo procura, si cuoce carne e pesce comunque carbonizzandoli a dovere!!! Una delizia!
Mai andare a mangiare tardi, alle 20.00, in un ristorante che chiude alle 22.00 buona parte dei cibi sono terminati e non più reintegrati, vengono sostituiti da vassoi di insalata o rimangono i posti vuoti. Non parliamo dei cibi presenti nei vassoi, malamente riciclati e di qualità pessima. Infine la frutta, immangiabile a parte le banane che però erano disponibili a singhiozzo e spesso prossime alla decomposizione.
Le bevande, venivano servite al tavolo in teoria, ma se non si era omaggiato a dovere chi le dispensava si cenava con i bicchieri vuoti, contemporaneamente vedevo che in altri tavoli venivano anche lasciate le bottiglie di vino, chissà perché?!!!
Abbiamo pensato che queste performance fossero esclusive del ristorante centrale, così un po’ anche per comodità siamo andati a pranzare diverse volte al bar della piscina, qui il personale era più solerte nel sevizio però ogni giorno aumentavano gli ingredienti che mancavano per cui i “piatti da fast food” offerti erano sempre più poveri. Ci chiediamo tuttora il motivo per cui mancando la cipolla per giorni in questo bar, mentre nel ristorante principale ce n’era in abbondanza, nessuno abbia pensato di procurarla? E che dire degli orari di apertura dei vari punti di ristoro tanto elastici perché alla completa mercè della voglia di lavorare del personale? O delle bravissime signorine addette alle pulizie che lavavano il pavimento mentre gli ospiti mangiavano? O dei rubinetti eternamente rotti dei bagni? O della signora delle pulizie della stanza che quando arrivava svegliava l’intero caseggiato grazie allo starnazzare che faceva per chiamare ogni giardiniere che passava? O del pezzo di plastica che abbiamo trovato, ed anche lasciato, sotto il tavolino in vimini della stanza….. l’avrà mai spazzata quella la stanza? Dubbio amletico!
La risposta sta purtroppo che in questo villaggio l’organizzazione e la responsabilità del lavoro non esiste. Non esiste un dirigente che faccia rispettare le regole, i responsabili in primis ed il personale, non fanno il loro lavoro oppure lo fanno solo se preventivamente pagati dagli ospiti.
Abbiamo avuto l’opportunità di viaggiare in svariate località con molti tour operator negli anni passati sicuramente meno blasonati e sicuramente più economici di Franco Rosso, e sinceramente è la prima volta che ci riteniamo truffati tanto da inoltrare una protesta. Non abbiamo mai trovato un disservizio ed una trascuratezza simile, e mai abbiamo desiderato ritornare a casa prima possibile come in questa occasione.
Infine, “la ciliegina sulla torta”! Ci viene comunicato un ritardo nella partenza di un ora, si doveva partire alle 15.20, pensiamo di partire alle 16.20 invece ci imbarchiamo alle 19.00 perché l’aereo proveniente da Milano era partito in ritardo, peccato che siamo saliti sull’autobus alle 13.00 ed aspettato 6 ore in aeroporto , così non abbiamo nemmeno potuto pranzare, siamo comunque consapevoli di esserci persi poco!

Punto di forza
Forse il mare...
Punto debole
Abbiamo avuto molti problemi relativi alla pulizia delle camere al cambio dei teli mare ed asciugamani in camere.
Per quanto riguarda il cibo è pessimo e di scarsa qualità, personale di servizio scortese.
Mese
Gennaio
Trovi utile questa opinione? 

Recensione Utenti

9 recensioni

 
(3)
 
(2)
3 stelle
 
(0)
 
(2)
 
(2)
Voto medio 
 
3.3
 
3.5  (9)
 
3.6  (9)
 
3.3  (9)
 
2.9  (9)
 
3.2  (9)
Recensioni più utili
Voti (il piu' alto e' il migliore)
Struttura
Mare e spiaggia
Animazione
Cucina
Pulizia
Commenti
Villaggi turistici
Potrai caricare i contenuti multimediali dopo aver inviato la tua recensione.
Voto medio 
 
4.6
Struttura  
 
5.0
Mare e spiaggia  
 
4.0
Animazione  
 
5.0
Cucina  
 
4.0
Pulizia 
 
5.0

Amo Cuba

Amo questo paese e questo hotel in particolare l'ho adorato, i suoi lavoratori sono persone molto gentili e mi sono divertito molto con il team di animazione, c'è sempre qualcosa da fare. Gli spettacoli sono bellissimi e quello che ci è piaciuto di più è stato il gruppo della lobby. Il cibo non è un perfetto. Sono una persona di mentalità aperta, quindi sono sempre disposto a provare nuove cose. È un hotel super pulito. Vorrei ringraziare tutto il team di animazione, Carlos, Denise, Denis, Yoandry, Yoli, Naylin, Pepe, Dairon e non ricordo se sono rimasto con qualcuno è che ci sono molti nomi da ricordare. Mille grazie anche alla squadra di francorosso, Mario e Martina sempre pronti ad aiutare in ogni situazione. Ritornerò sicuramente.

Consigliato a
Famiglie
Mese
Dicembre
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
5.0
Struttura  
 
5.0
Mare e spiaggia  
 
5.0
Animazione  
 
5.0
Cucina  
 
5.0
Pulizia 
 
5.0

Ottimo hotel

Sono stato in questo hotel per una settimana. Lo staff è meraviglioso, specialmente i ragazzi dell'animazione. Ritornerò sicuramente. Animazione eccellente.

Punto di forza
Animazione
Consigliato a
Amici
Mese
Dicembre
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
4.0
Struttura  
 
4.0
Mare e spiaggia  
 
4.0
Animazione  
 
4.0
Cucina  
 
4.0
Pulizia 
 
4.0

Vacanza stupenda con mio figlio

Posto stupendo e i cubani sono molto sociali, allegri e calorosi.

Punto di forza
Il mare e il cielo
Punto debole
Poche comodità
Escursioni consigliate
Catamarano, Avana e le jeep
Note sul volo
Da incubo.poco spazio
Consigliato a
Tutti
Mese
Agosto
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
5.0
Struttura  
 
5.0
Mare e spiaggia  
 
5.0
Animazione  
 
5.0
Cucina  
 
5.0
Pulizia 
 
5.0

Vacanza top

La nostra esperienza è stata ottima sotto tutti i punti di vista. Voto massimo in particolare al mare. Inoltre animazione top guidata dal mitico Peppe.

Punto di forza
Mare
Escursioni consigliate
CATAMARANO
Consigliato a
  • Coppie
  • Amici
Mese
Aprile
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.2
Struttura  
 
1.0
Mare e spiaggia  
 
2.0
Animazione  
 
1.0
Cucina  
 
1.0
Pulizia 
 
1.0

Vacanza rovinata

Prenotato con Francorosso atterriamo dopo 11 ore all'aeroporto di Havana e ci vogliono altri 3 ore per raggiungere il villaggio (al momento della prenotazione l'agenzia non ci dice nulla su transfer e noi diamo per scontato che atterriamo a Varadero che è a 30 minuti dal villaggio). Viaggiamo con un bimbo di 5 anni ed arriviamo distrutti, ci assegnano la camera, entriamo ed è allagata, nel bagno scarafaggi ed il letto per il bimbo sfondato. Chiediamo cambio camera e ci rispondono al ricevimento che dobbiamo aspettare il tecnico per risolvere l'allagamento... ma scherziamo? Dopo le nostre lamentele dopo un'ora ci danno un'altra stanza... che dire sporca con la puzza di muffa, materasso sfondato, cuscini sotto la federa colore giallo / marrone. Siamo lì fine novembre, inizio dicembre (2 settimane), primi due giorni tempo bruttissimo, non sappiamo che fare... in camera puzza di muffa tremenda, fuori piove... ci rechiamo al bar del villaggio. Cocktails imbevibili in quanto allungati con l'acqua con la puzza di cloro inconfondibile. Al ristorante l'acqua dal rubinetto con la puzza di cloro, loro dicono che è filtrata però il giorno dopo mio marito rimane al letto per 3 giorni (febbre, vomito, diarrea). Il ristorante è sporchissimo e buio forse per non fare notare la sporcizia, i tavoli non vengono mai puliti per bene, le sedie sono rotte e appiccicose dai residui del cibo caduto... il cibo un disastro. Abbiamo trovato i vermi nelle bustine del the verde due volte di seguito, una mosca che galleggiava nel bicchiere di coca del nostro figlio, i vermi che camminavano nei cereali.
Abbiamo scelto questo villaggio perché ci doveva esserci l'animazione per bambini... purtroppo veniva solo annunciata al microfono in spiaggia però nessuno passava a chiamare i bambini per fare i giochi, gli animatori giravano per i fatti loro! Anche la Baby dance dopo cena è veramente ridicola, mettono la musica e i bambini devono ballare da soli?
Un altra cosa non bella: la mancia non è gradita... la mancia te la chiedono anche facendo le escursioni a prezzi altissimi, proposti da Francorosso. È veramente vergognoso vendere questo villaggio per un 5 stelle! L'unica cosa positiva: il mare, purtroppo la spiaggia non viene pulita.
Evitate questo villaggio, evitate Francorosso e Alpitour che non vi rimborseranno nulla, rispondendo solo che il villaggio risponde agli standard.

Punto di forza
Mare
Punto debole
Spiaggia sporca
Ristorante sporco e cibo pessimo
Stanze sporche con materassi sfondati e puzza di muffa
Animazione zero
3 ore da Havana
Escursioni consigliate
Tour in jeep
Consigliato a
Nessuno
Mese
Novembre
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
1.2
Struttura  
 
1.0
Mare e spiaggia  
 
2.0
Animazione  
 
1.0
Cucina  
 
1.0
Pulizia 
 
1.0

Che posto!!!

Hotel sconsigliato e il pagamento di un supplemento per il trattamento privilege è da evitare come la peste.
La pulizia è indecente: mangi su tovagliette unte bisunte e la tavola viene pulita con stracci che più neri non si può. Le camere sono sporche e se sei sfortunato ti trovi gli scarafaggi a passeggio, la biancheria da bagno (cambiata ogni qualche giorno) è degna di un hotel vietnamita a 1 stella. Il supplemento privilege è totalmente ingiustificato in quanto i benefici sono minimi e il cosiddetto maggiordomo è un'ipotesi: per avere il rifornimento del frigobar non sono bastate 3 telefonate. La spiaggia dedicata viene regolarmente usufruita da chi non ne ha diritto e la sicurezza non si attiva, ma si preoccupa solo di riservare gli ombrelloni a chi da le mance. La spiaggia non viene pulita dai tempi di batista. La sala da pranzo e gli altri ambienti comuni sono privi di aria condizionata e di ventilatori. Il personale franco rosso in loco se ne fotte delle lamentele ed è scarsamente collaborativo. Il mangiare è in linea con tutto il resto e se arrivi un po' tardi i vassoi sono quasi tutti vuoti.

Punto di forza
Il mare
Punto debole
Pulizia
Escursioni consigliate
L'Avana con lo spettacolo del Tropicana e l'escursione in catamarano
Note sul volo
Trattandosi di un charter la cosiddetta business class è accettabile
Consigliato a
Nessuno
Mese
Luglio
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.2
Struttura  
 
3.0
Mare e spiaggia  
 
2.0
Animazione  
 
3.0
Cucina  
 
1.0
Pulizia 
 
2.0

La più brutta vacanza

Viaggio disarmante, volato con NEOS, seduti nella parte centrale dell'aereo, praticamente una scatola per sardine. Sbarcati all'Avana poi tre ore di pullman per arrivare al resort, distrutti.
Resort nel complesso carino, al massimo tre stelle non cinque come classificato. Pulizia scarsa, teli mare cambiati su richiesta solo se disponibili, ma consegnati già sporchi o macchiati. Personale di servizio poco carino se non si esclude qualche eccezione. Cibo pessimo ovunque, nel ristorante a buffet, nei tre ristoranti a tema, in quello della spiaggia e quello della piscina. Scarsa la scelta e la qualità ancora di più. Nel ristorante italiano viene riproposto lo stesso cibo del ristorante a buffet solamente presentato un po' meglio e servito al tavolo. L'acqua viene servita al tavolo dai camerieri solo in bicchieri perché riempiono le bottiglie di plastica con acqua del rubinetto che dicono sia depurata ma ha un saporaccio inconfondibile. Le bottiglie chiuse vengono consegnate in camera oppure solo a richiesta ma con difficoltà ed il personale le preleva in ripostigli chiusi a chiave. La piscina è discreta ma gli sdrai sono uno attaccato all'altro come sulla riviera adriatica. La spiaggia piccola e non curata per niente ha sdrai per lo più rovinati e ammassati uno attaccato all'altro. L'acqua era fredda gelata ed è stato impossibile fare il bagno sia in mare che il piscina, solo qualche temerario c'è riuscito nelle ore più calde.
Vengono servite bevande gratuitamente dovunque, birra pina colada, mojito ma sono tutti allungati con acqua. Per quanto riguarda le escursioni sono carissime e sentiti i commenti nel dettaglio degli altri italiani presenti nel resort ci siamo ben guardati da prenotarle. Abbiamo tentato di prendere una auto a noleggio ma ci hanno chiesto il corrispondente di 340 euro, anche la ragazza del tour operatore che ci ha fatto da intermediaria è rimasta sconvolta. Il taxi a 1 euro a kilometro più caro che in Italia. Unica nota positiva, considerato che è impossibile fare altro è che tutte le sere viene proposto uno spettaccolo nel teatro di circa 30/40 minuti, alle volte carino, altre un po' meno. Nel complesso devo dire che è stata una brutta vacanza... da dimenticare e da non consigliare a nessuno

Consigliato a
Nessuno
Mese
Marzo
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
2.2
Struttura  
 
2.0
Mare e spiaggia  
 
4.0
Animazione  
 
2.0
Cucina  
 
1.0
Pulizia 
 
2.0

villaggio che vale 3 stelle

A mio giudizio si tratta di un villaggio scomodo, in quanto è molto confusionario. Purtroppo inoltre è da evidenziare che si mangia malissimo. Solo su mare e spiaggia giudizio veramente positivo.

Consigliato a
Nessuno
Mese
Marzo
Trovi utile questa opinione? 
Voto medio 
 
4.2
Struttura  
 
5.0
Mare e spiaggia  
 
4.0
Animazione  
 
4.0
Cucina  
 
4.0
Pulizia 
 
4.0

Varadero El Patriarca: resort da consigliare

Per gli standard europei non è certo un 5 stelle, ma nel complesso è un bellissimo resort che consiglio vivamente, accogliente e ben organizzato, con personale fantastico ed una posizione ottima.
Si trova a pochi passi da una bella spiaggia ampia di sabbia bianca, con un mare meraviglioso che sembra una piscina d'acqua turchese. Impossibile infatti non stare ore ed ore in spiaggia ogni giorno, a prendere un po' il sole, un po' a riposare sotto gli ombrelloni in paglia, un po' a fare due passi, un po' a nuotare e magari anche un po' a dilettarsi con qualche sport acquatico. Davvero vita di mare a 360 gradi.
Volendo comunque il villaggio all'interno ha anche diverse piscine, la più grande è bellissima, poi ce ne sono anche due dedicate ai più piccoli. I solarium sono sempre tenuti benissimo, i lettini bastano e avanzano per tutti volendo e non c'è mai quel chiasso incredibile che in genere caratterizza le zone piscina degli hotel. C'erano tante famiglie durante la nostra permanenza (marzo/aprile 2015), ma anche tantissime coppie come noi. La clientela era in generale educata, tanti i canadesi, simpatici tra l'altro.
Il personale e lo staff tutto si è sempre dimostrato attento e tanto tanto gentile, un sorriso non mancava mai. Bravissimi sia i baristi che il personale dei vari ristoranti. Un pochino più nervosi invece alla reception.
Gli spazi comuni sono ovunque e sempre molto curati, belli i giardini e ancora più belle le palazzine su due piani in stile coloniale che accolgono le camere. le stanze non sono da resort 5 stelle secondo me, ma restano comunque molto confortevoli, sono ampie e luminose e silenziose e non mancano di nulla, dal televisore all'aria condizionata al minifrigo sempre caricato di bevande. A tal proposito consiglio la formula all inclusive, vantaggiosa a livello economico e che ti permette davvero di stare da re durante tutti i giorni di permanenza. La pulizia della camera è ottima e quotidiana. Noi eravamo al piano terra con giardino, bellisismo, ma forse consiglierei le camere al piano sopra (hanno tutte il terrazzino) per godere maggiormente della brezza serale e volendo anche di un po' più di privacy.
L'animazione è internazionale, ma alla fine con lo spagnolo ci si capisce (e volendo si possono fare dei divertentissimi corsi di spagnolo pomeridiano che consiglio caldamente, si crea un gruppo fantastico!). Sono molto bravi e poco invadenti, anche se forse di giorno potrebbero proporre qualcosina in più a livello di attività.
La sera non ci si annoia mai, tra bellissimi spettacoli al teatro (i ballerini sono eccezionali), e due chiacchiere nei vari "punti ritrovo" del Resort, dove sedersi, fare due chiacchiere e bersi un po' di rum, magari fumandosi pure un sigaro.
Siamo stati bene anche per quanto concerne la ristorazione, la scelta è talmente vasta che è impossibile alla fine non trovare qualcosa di proprio gradimento. Tutto è a buffet. I ristoranti sono 6, diversi tematici/ etnici e il principale internazionale. A pranzo è bello anche mangiare qualcosa in quello vicino alla spiaggia o farsi uno spuntino veloce allo snack-bar.
Personalmente consiglio il ristorante brasiliano e quello internazionale; in quest'ultimo in particolare consiglio l'area espressa- grill dove varsi preparare carne e/ pesce freschi cucinati al momento, altrimenti il buffet è poco invitante e un po' ripetitivo. Saltate senza rimpianti il ristorante italiano, fidatevi. Provate magari quello asiatico, se si è un po' "pratici" si scelgono le giuste pietanze, che sono molto gustose.
A colazione con tutto quello che c'è, si potrebbe tirare avanti alla mattina dopo!!
In generale consiglio anche di abusare di cocktail e frullati a base di frutta, è deliziosa e freschissima, un piacere vero e proprio.
Siamo stati benissimo e mi manca veramente il posto..
Suggerimenti
- i soldi si cambiano senza problemi alla reception, dove sono correttissimi tra l'altro. Tenete sempre degli spicci perchè nel villaggio spesso le mance volano, soprattutto per quanto riguarda il servizio in spiaggia.
- impossibile non fare almeno una escursione, in primis a L'Avana, che consiglio anche in notturna, ci siamo divertiti tantissimo. Se si è poi in 4-5 persone, i taxi costano davvero poco.


Punto debole
Solo ed unicamente uno: i teli mare non li cambiano mai. Quindi mettetevela via che il telo ve lo terrete per 7 giorni di fila.
Consigliato a
Tutti
Trovi utile questa opinione? 


Altri contenuti interessanti su QVillaggi