Dettagli Recensione

 
Veraclub Lindamar
Villaggi turistici a Cuba
Voto medio 
 
3.2
Struttura  
 
3.0
Mare e spiaggia  
 
1.0
Animazione  
 
5.0
Cucina  
 
4.0
Pulizia 
 
3.0

Comunque una bella vacanza

Tornato da una settimana con moglie al seguito, premetto che il villaggio di per sé è nella media, manutenzione da rivedere, buona la pulizia, balneabilità e spiaggia pessime. Alla balneabilità si sopperisce andando ogni giorno a quella che viene considerata tra le migliori spiagge al mondo (playa Sirena) ed è proprio così. Si raggiunge tramite navetta e barca (35/40 minuti), alla spiaggia ombrelloni a palme e lettini, tutto questo gratis.
Non ci si annoia durante il trasferimento, allegria e canti non mancano, questo grazie ai ragazzi dell'animazione e a quei clienti non prevenuti e che socializzano. Per i criticoni prevenuti, quelli del caffè espresso e prosciutto di san Daniele consiglio di andare a Rimini o Marina di Massa.
Inoltre fino alle 16 vi è un All Inclusive come essere in villaggio, a pagamento solo il caffè.
Ma i veri punti di forza di questo villaggio sono stati il vulcanico direttore Alberto, sempre disponibile e positivo, il capo animazione Giana e i suoi splendidi ragazzi (Alex, Deborah, Angelica e la dolce Rachel), e per ultimo (ma non ultimo) il cuoco Alessandro, con i pochi mezzi a disposizione riesce a fare miracoli.

Unica delusione Veratour, vende pacchetti Tour+Cayo Largo (Mar Y Tierra) irrealizzabili causa voli.
E non imbattetevi nel loro rappresentante a Cuba (tale Kiki), questi è un muro di gomma dove si va a rimbalzare, parla sempre lui, ripete le stesse cose come fosse un disco rotto.

Punto di forza
Sicuramente per noi è stato lo staff, dall'animazione, alla cucina al direttore. Queste figure però variano, quindi può variare anche il trattamento.
Punto debole
Sicuramente la balneabilità, la spiaggia ci sarebbe anche, ma le rocce da superare e le onde sconsigliano di fare bagni.
Escursioni consigliate
Sicuramente il Reef, si passa una giornata in mare tra iguana, pesci e stelle marine in una azzurrissima piscina naturale.
Note sul volo
Da stendere un velo, Blue Panorama con aereo stretto, scomodo e spesso in ritardo. Il grottesco poi era il fatto che non vi era intrattenimento, hanno eliminato i monitor sullo schienale di fronte. Ora vie è un Wi Fi interno all'aereo, vi serve auricolari e tablet per vedere qualcosa. L'offerta è pure di una carenza disarmante.
Consigliato a
Tutti
Mese
Febbraio
Trovi utile questa opinione? 

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QVillaggi