Dettagli Recensione

 
Veraclub Lindamar
Villaggi turistici a Cuba
Voto medio 
 
1.6
Struttura  
 
2.0
Mare e spiaggia  
 
2.0
Animazione  
 
2.0
Cucina  
 
1.0
Pulizia 
 
1.0

Pessimo

Cibo scarso, camere vetuste, mosquitos ed insetti da puntura dilaganti, spiagge balneabili distanti e a pagamento, addirittura in stanza, dalla cassetta di sicurezza, ci hanno rubato 50 euro.

- La manutenzione delle stanze è nulla, il livello delle stesse è inferiore ad un 3 stelle, con situazione dei bagni penosa e livello di igiene infimo (abbiamo trovato nei giorni 3 blatte).
- Capitolo cibo: quantità di cibo risibili, se non si arrivava all'apertura del ristorante le portate terminavano e non venivano rimpiazzate. A tutti i pasti pochissimi dolci. Livello scarso, nonostante gli sforzi dello chef italiano Alessandro. La sensazione è che in cucina proprio non arrivino materie prime, con la scusa che c'è l'embargo.
- Capitolo mosquitos: al villaggio risparmiano sulle disinfestazioni. Ospiti massacrati dalle punture, persone costrette a prendere antistaminici e antibiotici per bocca, sport fisso: grattarsi. Se le disinfestazioni non vengono fatte dai cubani le deve fare il tour operator.
- Il Lindamar viene venduto come All Inclusive, ma non è così: la spiaggia antistante all'albergo spesso non è balneabile, e si è "costretti" a spostarsi alle 2 spiagge balneabili dell'isola. Ma solo 3 giorni a settimana il transfer è gratuito, gli altri giorni bisogna prendere il taxi (pagamento all'andata e al ritorno, poi se c'è molta gente, attesa prolungata). Arrivati alle spiagge si pagano i lettini e non c'è più la convenzione con i ristoranti in loco: se si vuole mangiare (o bere, anche un bicchiere d'acqua) si paga. Anni fa c'erano voucher per il pranzo.
- Dalla cassetta di sicurezza in stanza ci hanno rubato 50 euro, il responsabile della sicurezza cubano è venuto in stanza e si è limitato a dire: "non è mai successo". A noi è successo!

Punto di forza
Il mare e la natura
Punto debole
Cibo scarso, camere vetuste, mosquitos ed insetti da puntura dilaganti, spiagge balneabili distanti e a pagamento
Escursioni consigliate
Gran Reef
Note sul volo
Blu panorama: puntualissimo (addirittura in anticipo sia andata che ritorno), buon servizio del personale, ma sedili veramente scomodi e piccoli
Consigliato a
Nessuno
Mese
Marzo
Trovi utile questa opinione? 

Commenti

1 risultati - visualizzati 1 - 1  
 
Per Ordine 
 
Inviato da Ivan
09 Febbraio, 2020
Ciao Germana, sono tornato (con mia moglie) dal Lindamar da una settimana.
Leggendo la tua recensione molte cose sono cambiate, forse grazie anche a questo.
Vero delle stanze vetuste, io avevo la 7020, era pulita e la manutenzione era stata fatta di recente, pulizia più che buona sia come locale che lenzuola e asciugamani. Credo che il vulcanico Direttore attuale (Alberto) sia intervenuto pesantemente. E' vero... 2 blatte le abbiamo trovate pure noi, passano sotto la porta, credo che la location si presti a questo.
Mosquitos: mia moglie è allergica, si gonfia come una zampogna, ma non è un problema solo di Cayo Largo, siamo stati alle Cayman, Roatan, Messico, Costa Rica.... è così ovunque, allora irrorarsi di olio Johnson e Antistaminici.
Spiaggia: Verissimo... non è per nulla balneabile, si deve andare con navetta e barca a Playa Sirena o Paradiso (35/40 minuti).
Ora però non si paga più, si va tutti i giorni, e a playa Sirena ci sono lettini e ombrelloni tipo palme, e vi è un All Inclusive come al villaggio, questo fino alle 16:00 del pomeriggio.
Volo: è peggiorato, si A/R fatto scalo ad Holguin, pulizia da rivedere, toilette allagate. Ma il peggio è che fai quasi 14 ore di volo senza intrattenimento, hanno tolto i monitor dagli schienali... grottesco.
Cibo: Forse siamo stati nel periodo buono, non ci è mai mancato il cibo, la colazione è sempre stata abbondante, piatti diversi e abbondanti.
Animazione: Il capo animazione Giana e i suoi stupendi ragazzi sono stati il punto di forza, non invadenti, ma durante il giorno sempre pronti ad accompagnarti a visitare l'isola, toccando tutte le spiagge.
Abbiamo fatto il tour, ed era come da te scritto, Veratour però ci ha messo del suo servendosi di Hotel e ristoranti di basso spessore.
La nostra vera delusione è stata proprio Veratour e il loro rappresentante a Cuba (tale Kiki) vendono pacchetti tour+Cayo Largo quando sanno benissimo che il sabato e la domenica non si vola da e per quella località, quindi attendi il volo all'Avana il sabato e domenica all'andata, voli il venerdì (ore 6 del mattino) e passi tutto il venerdì e sabato in hotel.
Ma non è finita... essendo che l'All Inclusive è a Cayo Largo ci siamo dovuti pagare 8 pranzi e 8 cene.
Abbiamo scritto le nostre rimostranze, non si sono nemmeno degnati di rispondere.
Cordialità Ivan
1 risultati - visualizzati 1 - 1  
 
 

Altri contenuti interessanti su QVillaggi