Dettagli Recensione

 
Veraclub Canoa
Villaggi turistici a Santo Domingo
Voto medio 
 
1.8
Struttura  
 
2.0
Mare e spiaggia  
 
3.0
Animazione  
 
1.0
Cucina  
 
2.0
Pulizia 
 
1.0

Tutto da rifare

Location caraibica come da foto (mare e palme). Struttura ad alto potenziale ma vissuta ed in totale decadenza. Ristrutturata e con la giusta gestione varrebbe 5 stelle.
Le stanze avevano odore (la nostra di aglio, quella dei nostri vicini a cui hanno cambiato i materassi era muffa), le abbiamo trovate non pulite, il mobilio era rotto e usurato. Le docce mancavano di pressione dalle 17 alle 21 - questo non accade dove sono presenti impianti adeguati alle dimensioni della struttura e al numero degli ospiti.
Aria condizionata ingestibile: nessuno split. Dietro una griglia una ventola portava aria gelida o umida, oltre che cadevano le gocce d'acqua e i pezzi di intonaco.
Il personale di servizio addetto alle camere si aggirava a tutte le ore del giorno urlando tra loro ed entrando nelle camere occupate senza permesso (è capitato anche a noi).
La manutenzione esterna della struttura veniva fatta nelle ore pomeridiane impedendo il riposo in camera.
altresì fastidioso il continuo aggirarsi per i viali del motocarro e del mini pick-up (rumorosi e puzzolenti) addetti al trasporto vettovaglie/valige. Non erano veicoli elettrici come in tutti i villaggi moderni. Security notturna molto presente ma rumorosa come quella del servizio diurno.

Due Ristoranti a tema provati: giapponese e brasiliano, assolutamente non degni di nota. Il brasiliano offre un buffet standard da mensa e la carne (3 differenti tagli) era durissima e cucinata molto -ma molto- male. Al ristorante giapponese ci siamo rifiutati di entrare, era sporco e puzzava.
Il ristorante internazionale è una mensa sporca. Fuggiti.
Il ristorante riservato Vera fortunatamente sempre tranquillo e con un buon servizio e pulizia.

Spiaggia variamente mantenuta pulita. Pessimo il continuo andirivieni a riva dei motoscafi (con motori puzzolenti a due tempi) riservati al diving/gite. sarebbe stato sufficiente spostarli 200 m lontano dalle sdraio.

L'animazione era lo stato dell'arte della cafoneria e dell'abbandono.
Musica inadatta all'ambiente e all'orario (musica disco e Rap sudamericano dalle 10 del mattino in centro alla spiaggia), inoltre il volume assordante non dava modo di parlare in santa pace sotto l'ombrellone. non c'era una zona di tranquillità.
Potrebbe essere un bel posto ma è gestito veramente male. Non merita le stelle che ha. Con gli stessi soldi si visitano posti migliori. Confrontandoci a fine vacanza con altri ospiti, abbiamo riscontrato le stesse impressioni. Hanno fatto notare che qualche anno fa la struttura era migliore. Alcuni hanno suggerito i resort a Punta Cana.
Personalmente resteremo nel Mediterraneo.

Ultima nota - ma non meno importante - l'agenzia: messa a conoscenza dei problemi della coppia (uno è portatore 100% di handicap con scarsa mobilità) ci ha suggerito questa location e struttura. presso il resort nessuno sapeva del nostro arrivo e delle nostre necessità particolari, tanto che hanno subito dovuto cambiarci la stanza poiché ci era stata riservata una piano alto (senza ascensore). non abbiamo inoltre trovato (o ricevuto) nella struttura nessun supporto elettrico o similare per un eventuale spostamento facilitato. anche la compagnia area non è stata avvisata né per i transfert in aeroporto né sul velivolo.
Sia i Check-in che il villaggio hanno fatto notare che avrebbero voluto ricevere comunicazione in merito alla persona disabile in arrivo direttamente dall'agenzia.

Periodo
Dicembre 2016
Trovi utile questa opinione? 

Commenti

 
 
Per Ordine 
 
 
 
 

Altri contenuti interessanti su QVillaggi